Zack Snyder suggerisce che potremmo vedere la morte di Robin in Justice League Snyder Cut

Marta
Marta
Ben Affleck nei panni di Batman in Batman V Superman: Dawn of Justice

(Credito immagine: Warner Bros.)

Zack Snyder Justice League arriverà nel 2021 come miniserie HBO Max e, da quello che abbiamo visto finora, sarà molto diverso dal taglio cinematografico del 2017. Ulteriori fotografie sono state realizzate per Snyder Cut, che ha riportato, altre cose, Deathstroke Joe Manganiello e Joker di Jared Leto – mentre Deathstroke ha avuto un breve cameo nella scena post-crediti del montaggio teatrale, Joker era completamente assente.

Il ritorno di Joker Leto al DCEU è molto interessante considerando la teoria dei fan, che a Snyder piaceva su Vero. In Batman v Superman: Dawn of Justice, abbiamo intravisto il costume di Robin in mostra nella Batcaverna e l’abito inciso del Joker.

Basato sui fumetti, in cui Batman mostra il costume di Robin di Jason Todd in mostra dopo la morte di Jason per mano del Joker, era facile intuire che il Robin Joker si è comportato bene nel verso del film. Anche la tuta era colorata come se fosse stata bruciata. Quindi Wayne Manor sembrava essere in uno stato particolarmente ridotto, probabilmente a causa di … incendi.

La teoria dei fan è stata recentemente pubblicata su Twitter, quindi rimandata a Vero, con il commento: “Se Zack e David si attaccano alla storia di Joker che picchia brutalmente Robin a morte e poi gli hanno dato fuoco, allora non ho dubbi che è successo a Wayne Manor e che il fuoco sembrava essere sulla casa in quel modo. “

Il secondo tweet diceva: “Questa è un’altra cosa da considerare se è vero che probabilmente Joker conosce la vera identità di Batman ma sceglie di mantenerla segreta perché non vuole che la sua complicata relazione finisca. E con Batsy”.

SHIIIIIIIIIIIIIITTTTTTTTTTTTTTT !!!!!!! #ZackSnydersJusticeLeague @sylabdul_inc @LightCastPod pic.twitter.com/36skHYEkcK8 novembre 2020

Vedi altro

Su Vero, a Snyder sono piaciuti i tweet ripubblicati, intitolati: “Sarebbe interessante vederlo”.

Anche se questa potrebbe non essere una conferma ufficiale, è comunque una potenziale presa in giro. Sappiamo già che Robin of the Snyder-verse è il Wonder Boy originale, Dick Grayson, piuttosto che il suo successore Jason, quindi non importa cosa accadrà a Robin in Snyder Cut, sarà diverso con l’originale.

Dovremo aspettare fino al 2021 per vedere se questa teoria diventerĂ  realtĂ , ma fino ad allora, consulta la nostra guida sulla visione di film DC per ottenere la maratona cinematografica definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *