Un gatto, una ragazza cieca e un compositore extraterrestre entrano in un videogioco steampunk …

Marta
Marta

Sono 45 minuti e Hodge non ha ancora adagiato il gatto sul proprio culo. Non ha nemmeno provato a raschiare i mobili mentre eravamo a casa di Claude Monet. E quando gli ho chiesto di sedersi su un pressostato per aprire una porta, lo ha fatto davvero. Questo non è un comportamento normale del gatto, ma di nuovo Un’altra scena non è un normale gioco di avventura. Ambientato in una strana versione alternativa della Londra vittoriana, incontra una ragazza cieca di nome Kit – che sta cercando suo padre – e un gatto di nome Hodge, che ha occhi di colori diversi ed è forse il miglior felino che non si sia mai voltato.

Durante il gioco, che ti porta attraverso uno strano mondo in 2.5D, devi giocare sia come Kit che come Hodge per superare una serie di enigmi, pericoli ambientali e contatti con guardie sinistre. Questi includono compiti semplici come far sedere Hodge su una piastra di pressione per far scendere Kit da una scala, problemi di clock complessi e persino suonare il piano per il compositore extraterrestre Debussy. Se tutto questo suona strano, sì, e il gioco stesso è ispirato a Neverwhere di Neil Gaiman, quindi se sei un fan si sentirà piacevolmente strano.

Il punto centrale di Another Sight è scoprire cosa è successo esattamente al padre di Kit e scoprire perché all’improvviso è diventata cieca (ed ha ereditato un educato mog). Durante il mio spettacolo salto tra i livelli in modo da poter vedere alcune delle caratteristiche più interessanti offerte, il che rende le cose molto insoddisfacenti, ma sembra essere uno di quegli episodi in cui le risposte svaniscono lentamente.Nebbia di confusione mentre ti sposti. Tutto ha un ritmo piuttosto lento e gli enigmi vengono introdotti al ritmo giusto per farti esplorare. Passando da Kit a Hodge (un semplice tocco di RB sul controller Xbox One usato qui) puoi anche vedere il mondo in modi diversi.

Hodge guarda tutto così com’è, a colori e con un’ampia gamma di scene. Kit, che è accecata, percepisce l’ambiente circostante solo da ciò che sente. Il risultato è un mondo angusto, claustrofobico e occasionalmente spaventoso che ti offre sicuramente una prospettiva diversa sul gioco. Lo sviluppatore, Lunar Great Wall Studios, apparentemente si è consultato con varie società sanitarie per capire come ci si sente ad essere ciechi e per usare l’udito quasi come un’eco, per rendere l’umore il più autentico e possibile.

È un elemento di realismo in un gioco altrimenti surreale, che incarna uno spirito steampunk e si mescola con un minaccioso tocco gotico. Durante le mie dimostrazioni c’erano molti che vagavano per un tunnel e interagivano con macchinari a vapore, mentre lo strano orologio galleggiante e il giardino surreale venivano lanciati in un buon modo. Alcuni livelli ti vedono solo giocare come Kit o come gatto (ora, all’improvviso, ho voglia di una goccia di cioccolato), ma la maggior parte di voi ha una squadra. Non importa quale sia la composizione del palcoscenico, le visioni e gli ambienti qui sono un risultato stranamente bello di un team determinato a raccontare una storia creativa che ricorda artisti del calibro di What Remains of Edith Finch. Personaggi storici come Claude Monet, Nikola Tesla e una manciata di altri scienziati e artisti vittoriani forniscono un po ‘di carattere per un’avventura che sembrerebbe troppo noiosa e sfacciata senza di loro.

Nel complesso, è un gioco molto strano e, sebbene non sia così attuale come i giochi indie di alto livello degli ultimi anni, soddisferà sicuramente i fan del bizzarro. Oh, e chiunque riconosca ed è stufo della mancanza di gatti in-game nei videogiochi. Anche se questo in particolare non è coinvolto in una rapida pulizia del corpo e in un lungo pisolino dopo, come lo sono davvero la maggior parte dei felini. Another Sight uscirà su PC a settembre, con le versioni console per PS4, Xbox One e Nintendo Switch in arrivo nel 2018.

Quali altri giochi sono previsti quest’anno? Dai un’occhiata alla nostra guida a tutti i nuovi giochi del 2018, in un pratico elenco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *