Un film horror realizzato su Zoom con un budget massimo di $ 0 ha raggiunto il botteghino statunitense la scorsa settimana

Marta
Marta

(Credito immagine: Christian Nilsson)

Questi sono davvero tempi strani. Con l’industria cinematografica che macina costantemente, alcuni nomi più piccoli avrebbero sempre avuto cura, ma questo è assurdo. Unsubscribe, un film horror realizzato su Zoom letteralmente senza budget, è in cima al botteghino statunitense.

Nel film – dell’attore Eric Tabach e del regista Christian Nilsson – cinque YouTuber assistono a una videoconferenza prima che una figura inquietante interrompa la loro conversazione. Dura solo mezz’ora, con tutti gli attori che si offrono volontari gratuitamente e il film può essere noleggiato tramite Vimeo.

Allora come ha fatto a battere il botteghino? Ovviamente, la mancanza di concorrenza ha aiutato, così come una via di fuga dall’industria cinematografica che ha permesso a Unsubscribe di raggiungere il numero uno al botteghino: quattro mura.

“Ci sono quattro muri dove i distributori affittano un cinema e acquistano tutti i posti”, ha detto Rabach al BBC. “Quindi pagano una tariffa fissa al teatro, e tutti i soldi che guadagnano dai posti vanno direttamente nelle loro tasche. Nel momento in cui abbiamo capito che era un’opzione di distribuzione, ci siamo andati”.

Sebbene la coppia non sia stata in grado di vedere un centesimo di reddito grazie alla tattica, ha guadagnato $ 25.000 il 10 giugno (tramite Biglietteria Mojo) grazie a entrambi i teatri per aver affittato un teatro e acquistato i biglietti per una proiezione vuota. Rabach ammette di aver fatto una “piccola perdita” sul film con il loop a quattro pareti, ma resta il fatto: un film senza budget in cima al botteghino, non importa quanto breve. La tua mossa, Chris Nolan.

Per altri film in uscita, di tutte le tasche, controlla il nostro calendario delle date di uscita dei film …

  • Qualunque cosa nuovo su Netflix questo mese
  • L’IS migliori film Netflix
  • L’IS migliori programmi Netflix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *