Treyarch spiega perché COD dell’ultima generazione ha concluso la sua campagna

Marta
Marta

Mentre Call Of Duty: Black Ops 3 si espande con la sua più grande modalità Zombi e un’abbondanza di ricompense per i giocatori veterani, si sta anche restringendo per adattarsi ai confini delle console più vecchie. Non sorprende che i fan siano stati molto contenti quando hanno appreso che le ultime versioni di Black Ops 3 avrebbero rilasciato la campagna, ma nell’ultimo numero del direttore della campagna ufficiale di Xbox Magazine, Jason Blundell spiega che è meglio lasciare la modalità storia completamente omessa è un versione abbinata.

“Tutto quello che dobbiamo fare è un sistema semplice, molto semplice: l’arma che hai”, spiega Blundell. “Quindi è un gioco cooperativo. Immaginiamo che io abbia l’arma personalizzata e l’ho fatto con il calcio e tutta questa rivista espansa e così via. Su di te come giocatore cooperativo per la mia arma vedi, devi essere caricato nella memoria – nella memoria dei residenti – la personalizzazione di ogni singola arma La memoria attuale non può farlo Devi caricare tutto altrimenti non vedi cosa porto sai che potresti semplificare le cose, ma penso [Activision] Ho fatto la scelta giusta perché volevo che le persone vivessero un’esperienza che non fosse fedele alla visione di essa. Come regista sono incredibilmente appassionato di avere un’esperienza pura, che tu ottenga ciò che volevo ottenere.

L’ultimo numero di Xbox Official Journal, con Call Of Duty: Black Ops 3 in copertina, è ora disponibile. Scaricalo Qui o arruolarsi con le edizioni future.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *