The Waylanders è il gioco di ruolo di viaggio nel tempo realizzato da ex sviluppatori BioWare e Telltale di cui hai bisogno nel 2020

Marta
Marta

(Credito immagine: Gato Studio)

Mentre attraversi i sentieri tortuosi che conducono a un villaggio immerso nella terracotta, rimarrai immediatamente colpito da ciò che The Waylanders: un gioco di ruolo high-fantasy ideato e costruito con alcuni dei più brillanti talenti dell’industria dei giochi. Dopo tutto, il team di Waylanders include Mike Laidlaw della reputazione di BioWare come consulente creativo ed Emily Grace Buck, ex narratrice di Telltale, che dirige il dipartimento di scrittura del gioco. Nell’ultima settimana circa, Chris Avellone, che ha lavorato a franchise di colossi come Fallout, Baldur’s Gate e Divinity, si è unito al team insieme al veterano di Fallout e compositore di Dragon Age Inon Zur.

“The Waylanders è un classico gioco di ruolo”, mi dice il designer dell’interfaccia utente Jorge Pardo. All’inizio potrebbe non sembrare un’affermazione molto positiva, ma qui il termine “classico” non è usato come hobby. I sistemi di combattimento dinamici e trascendenti del mondo segnalano la lettera d’amore di Waylanders ai complessi giochi di ruolo del passato, distruggendo tonnellate di campane e fischietti per ottenere uno sguardo più raffinato e acuto su come sarebbe un gioco di ruolo di vent’anni. nel 2020, quando si decide di lanciare.

Influenzato da Dragon Age

(Credito immagine: Gato Studio)

La build che mostro per la prima volta è pre-alpha ed è stata ottimizzata per un’estetica molto più elegante. Mentre i personaggi viaggiano in questo fantastico mondo fantastico, vedo le ombre di Dragon Age danzare nell’ombra, svolazzando come anguille in procinto di essere rianimate nella loro fiamma aperta senza nome. Ma non è un derivato della formula di Dragon Age – ha solo un piccolo effetto su di esso.

I Waylanders si trovano a Brigantia, “una tipica città dell’era celtica, situata nel nord della Spagna”, dice Pardo. Ma non è una città vivace dove il blu supremo della società prevale sui vini tropey e costosi, come spesso accade con i punti caldi dei giochi di ruolo contemporanei. È sparso, sentieri di terra battuta che avvolgono gli edifici come arterie che pompano sangue a un cuore lubrificato – almeno la regione che sto mostrando. Ti fa sentire minuscolo, come un granello di polvere che fluttua in un mondo molto più grande di te. Ed è incredibilmente bello.

Questo è ciò che rende tutto questo così speciale e influente. Ogni luogo in questo mondo si basa su situazioni di vita reale, dice Pardo, e si basa su un modello di storia celtica e medievale. Secondo Pardo, la Spagna ha un faro che, fino ad oggi, è il più antico del mondo ancora in funzione.

(Credito immagine: Gato Studio)

“La Torre di Ercole è il luogo sacro di Brigantia”, dice Pardo. “È il centro della magia nell’età celtica.” Secondo la leggenda, continua Pardo, se si trova in cima ti permetterà di vedere fino in Irlanda, anche se qui è poco più di una storia rumorosa. “Quella torre esiste ancora e funziona ancora come un faro”, dice Pardo. “Ha 2000 anni.” All’improvviso, un portale si apre tra il tuo schermo e la Galizia celtica, mentre inizi a capire che aspetti della tua vita e della sua vita sono intrecciati.

Quindi, quando sei bloccato in situazioni di combattimento con i tuoi compagni – di cui ce ne sono 10 – il calore della battaglia aumenta, come se stessi marchiando l’acciaio in mezzo a una fiamma ardente. “Nel nostro gioco ci sono sei classi di base”, mi dice Pardo: “eroe, guardiano, esploratore, pirata, lutto e guaritore”. Come i giochi di ruolo tradizionali, questi sei tipi base di archetipi si ramificano in stili diversi man mano che il gioco procede, entrando in 30 build avanzate che combinano la tua classe originale con una delle altre cinque.

(Credito immagine: Gato Studio)

Il combattimento di squadra è tattico e ti consente di assumere il controllo di un massimo di cinque membri del gruppo su classi diverse. Puoi comandare ai tuoi compagni di cadere in configurazioni strategiche, a seconda della scelta dello stile di combattimento e della tenacia dei tuoi nemici. Forse hai uno stregone che è inutilizzato in prima linea, ma che può morire sotto la pioggia dall’alto se fai un tank ai combattenti nemici e dai loro un po ‘di spazio con cui lavorare. Puoi anche manipolare gli ambienti di ogni campo, piantare alberi per deviare i percorsi dei tuoi nemici e ribaltare le sorti della battaglia che sembrano perdute.

Amore che attraversa eoni

(Credito immagine: Gato Studio)

Per il tuo scopo in The Waylanders, “dovrai viaggiare nel tempo”, spiega Pardo. “Incontri i tuoi compagni nell’era celtica e devi riprendere la conversazione nel Medioevo.” La storia principale del gioco si svolge nell’arco di circa 40 ore, ma dipende da come scegli di giocare.

Ma questa volta viaggiare ha un impatto interessante sul mondo stesso. “Forse avevi una ragazza nell’era celtica”, dice Pardo, “e poi incontri la loro riunione medievale e loro sono un uomo, e devi decidere se sei [still] li amo. ”

“Questo è vicino”, dice la scrittrice principale Emily Grace Buck in una conversazione separata. “L’intero mondo è cambiato tra questi due periodi di tempo – ti sei largamente allontanato dalla cultura celtica, piena di magia, misticismo, connessione con la natura, con un’enfasi sull’apertura e il commercio con persone di altre culture e religioni, al culmine. del primo cattolicesimo. ”

Mentre alcuni membri del tuo gruppo si riuniscono, non hanno le stesse anime dei tuoi amici di più di un millennio fa, spiega Buck. “Penso che sia importante sottolineare che non sono la stessa persona”, ha detto. “Hanno la stessa anima, certo, ma hanno avuto una vita completamente diversa, in un contesto culturale e sociale diverso fino al momento in cui ti riconnetti con loro.”

(Credito immagine: Gato Studio)

Questo è ciò che rende il viaggio nel tempo nel cuore di The Waylanders un fenomeno sublime. Queste reincarnazioni di amici caduti avranno un set di abilità simile alle loro controparti celtiche e sono un’opzione per il romanticismo di nuovo, ma non puoi scegliere nel posto in cui hai lasciato fuori una lunga parte della loro anima reincarnata.

“Tuttavia, alcuni membri del tuo gruppo e alleati sono immortali”, spiega Buck. “Per quanto li riguarda, te ne sei appena andato e sei tornato più di mille anni dopo. Cosa diavolo fa per la tua relazione? Come stavano nel frattempo, come sono cambiati? Sono persino felici di vederti? Buone domande a cui è stato divertente rispondere. “E quando il mondo di The Waylanders verrà lanciato tra l’inizio e la metà del 2020, sarai in grado di vedere esattamente come si svolgono questi strani scenari.

“Gestire il viaggio nel tempo come una meccanica della storia è complicato, ma spero che i personaggi rinati e molto più vecchi aiuteranno a mettere il giocatore a terra e permetteranno loro di esplorare come e perché la Spagna si è sviluppata nel modo in cui ha fatto lei”, dice Buck.

(Credito immagine: Gato Studio)

“Con il romanticismo, i giocatori saranno in grado di coltivare un amore attraverso i secoli, romanzare personaggi diversi in entrambe le epoche … e anche di più”, mi dice Buck. “Abbiamo alcuni personaggi in questo momento che preferiscono mantenere le cose informali, e alcuni che vogliono relazioni serie, così come alcuni che sono politicamente aperti e altri che non lo sono. Quindi, i giocatori avranno molte opportunità per sviluppare una varietà di storie d’amore e amicizie interessanti durante il gioco … o addirittura nessuna, se lo desiderano! “

Il lancio dei Waylanders è previsto per il primo trimestre del 2020, ma potrebbe essere rinviato all’estate. “Per prima cosa andiamo su un computer”, mi dice Pardo. Al momento, il team è un po ‘incerto su quando verranno lanciati i port per console, poiché sono intrappolati nel limbo tra i giorni morenti dell’attuale generazione e l’inevitabile arrivo della console di prossima generazione presto. In ogni caso, The Waylanders sta andando in pezzi presto e sembra che prenderà le classiche formule dei giochi di ruolo e le catapulterà nello spirito del tempo contemporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *