Sega acquista l’editore Persona e Atlus Trauma Center

Marta
Marta

Sega ha acquisito Atlus, dopo aver acquistato la sua società madre – Index Holdings – in un accordo stimato in circa $ 140 milioni. Ciò significa che Sega ora ha i diritti su Person, Trauma Center, Ogre Tactics e tutti gli altri marchi Atlus. La misura conferisce inoltre a Sega il controllo sull’ufficio di Atlus a Tokyo e su tutto il suo personale 400. Non ci sono parole a questo punto su cosa accadrà al tuo marchio Atlus o ai suoi dipendenti.

Allo stesso modo, Sega non ha detto come intende gestire i giochi che Atlus produce attualmente. L’editore / sviluppatore è stato fondato nel 1986 ed è molto apprezzato in Giappone. Un certo numero di marchi di videogiochi ha fatto irruzione nei mercati occidentali, inclusi i titoli Demon’s Souls e Shin Megami Tensei, e molti dei loro giochi giapponesi apprezzano le culture di tutto il mondo.

Dopo aver inizialmente acquisito Atlus, Index Holdings lo dichiarò in bancarotta nel 2006 e si stimava che avesse un debito di 200 milioni di dollari. Sega era una delle 20 società interessate all’acquisto di Index e ha creato una nuova filiale a Tokyo chiamata Sega Dream Corporation per rilevare le operazioni di Index.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *