Rivisitazione della settima stagione di Walking Dead: recupera ogni episodio

Marta
Marta

La stagione 8 di Walking Dead inizierà con la sua prima (che è anche il suo centesimo episodio) questo fine settimana. Sono molti episodi, ed è passato un po ‘di tempo da quando siamo stati coinvolti in Rick, Negan e il resto, rendendo facile dimenticare alcuni degli eventi principali e degli sviluppi dei personaggi della settima stagione.

Ci sono problemi con questo, poiché dovrai conoscere i tuoi Dwight dai tuoi Daryl e le tue Hilltop dai tuoi Heapsters se vuoi rimanere investito in tutto ciò che sta succedendo in questa stagione, soprattutto perché è probabile che il ritmo arrivi. guerra per Alessandria.

La buona notizia è che abbiamo una copertura per te. Il nostro video riassuntivo finale ti offre una panoramica di tutto ciò che è accaduto la scorsa stagione, così puoi saltare all’ultima premiere con tutte le informazioni di cui hai bisogno, incluso chi è morto, chi è vivo e dove sono rimaste le cose tra i Salvatori e Alessandria.

Puoi guardare tutto nel video sopra, se sei abbastanza coraggioso da ricordare a te stesso tutta la morte e la delusione che sono cadute dopo che Negan e Lucille hanno avuto il loro primo colpo di cuore, cioè …

Whew! Considera la possibilità di rivendicare te stesso ufficialmente! Come puoi vedere, la stagione 7 è stata sanguinosa, ma si è conclusa con una nota ottimistica mentre Rick, The Kingdom e Hilltop continuano a prepararsi per ogni guerra contro Negan e il suo esercito di salvatori.

Vuoi saperne di più sul futuro di The Walking Dead in questa stagione? Continua a leggere attraverso i link sottostanti per bocconcini più interessanti di succose informazioni.

  • Svela i primi tre titoli e un riassunto della stagione 8 di Walking Dead: ecco cosa ti aspetta
  • Robert Kirkman conferma l’intersezione tra Walking Dead e The Walking Dead Man, ma “come funziona?”
  • Il sergente Walking Dead dice che il bambino di Maggie non è nato nella stagione 8, “ma che tutto è possibile” – uh, cosa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *