Questo nuovo cortometraggio di Overwatch in CGI per D.Va è come Pacific Rim con i mech di conigli

Marta
Marta

Overwatch Ha un nuovo cortometraggio animato che diffonde la tradizione dietro quei personaggi che corrono e si sparano a vicenda da due anni ormai: questa volta l’obiettivo di una fotocamera CGI si rivolge a Hana Song, AKA D.Va, e al suo impegno a proteggere la Corea. contro invasori robotici ad ogni costo. Questo probabilmente non ti farà piangere come una lacrima Bastione o Mei Cinemas, ma c’è una spiegazione abbastanza chiara di come D.VA ha calcolato la sua abilità finale.

È anche bello vedere D.VA caratterizzata dalle sue linee vocali “lol git gud”; Immagino che sia un personaggio competitivo di cui si innamora quando esce con amici intimi. Anche se lo ammetto … questo video è soprattutto quello che voglio che Blizzard aggiunga uno di quei calamari volanti Omnics alle orecchie di Bunny come personaggio giocabile. Fare un scoiattolo volante genio hacker pilotalo o qualcosa del genere, non mi interessa, dammi solo Nendoroid.

Non era tutto ciò che Blizzard aveva da mostrare ai fan di Overwatch alla Gamescom 2018. Ha anche svelato Busan, una nuova mappa di controllo che si estende su tre fasi: Asylum, una parte antica della città coreana che include un bellissimo tempio (e solo leggermente futuristico) ; Downtown, una città vivace con strade luminose, sentieri scivolosi e percorsi dei treni a levitazione magnetica così percorribili; e la base MEKA, un quartier generale high-tech per la forza di difesa nazionale che coinvolge D.Va (inclusa la visualizzazione della sua configurazione di gioco personale).

Se vuoi entrare tu stesso nell’entusiasmo di Overwatch, puoi provarlo presto gratuitamente: Overwatch ospiterà un weekend gratuito di quattro giorni su tutti i sistemi a partire da giovedì.

Blizzard dice che Busan “arriverà presto”, ma c’è ancora molto da fare. L’IS Giochi estivi di Overwatch 2018 L’evento è ora in diretta con tutte le Lucioball che puoi mangiare e proseguirà fino al 30 agosto. Poi circa un mese dopo … Terrore di Halloween! Amo questo periodo dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *