Puoi combattere il dio dell’Egitto e le bestie mitiche negli eventi di God’s Trials Free Assassin’s Creed Origins

Marta
Marta

Quindi Assassin’s Creed Origins non è ancora uscito – di certo non contando i giorni fino alla fine del mese – ma Ubisoft ha svelato alcune novità estese. Anche se l’anno prossimo sono in arrivo alcuni DLC interessanti attraverso due grandi pacchetti di storie, il contenuto gratuito del 2017 è molto divertente. Vuoi mettere Bayek contro divinità egizie e creature mitiche? Sì, lo pensavo. L’evento Trials of God prende il via 15 giorni dopo il suo lancio, il 27 ottobre, e significa enormi battaglie di applausi contro i più grandi nomi dei geroglifici egiziani. Non prendere nessun mito, grazie al brivido dell’Animus, questi mostri saranno molto seri per Bayek e duri nella notte. Meno male che otteniamo un bottino esclusivo per i nostri guai.

Inoltre, come parte del lancio gratuito e dei contenuti post-lancio, è stato svelato Nomad Bazaar, un mercante in roaming che ti darà una ricerca di bottini esotici, così come la modalità orda per la gamma Gladiator e, soprattutto, la modalità foto. Come qualcuno che ha superato i pantaloni e i singoli granelli di sabbia dell’E3, credimi, avrai bisogno di molto spazio sul tuo disco rigido. I tuoi poveri follower su Twitter non sapranno cosa li colpisce. La modalità Bazaar e Nomad Photo saranno nel gioco dal lancio, ma avrai tutto il tempo per prepararti alla modalità orda che non esploderà nella tua direzione con armi letali fino al 2018.

Inoltre, se hai già prenotato la Gold Edition o hai intenzione di investire nel pass stagionale, i pacchetti DLC del prossimo anno sembrano aggiunte soddisfacenti piuttosto che poche ore di navigazione. The Hidden Ones, in uscita a gennaio, segue la storia della Confraternita e sposta l’azione negli anni successivi mentre Bayek si scontra con una forza di occupazione romana. Ciò aprirà una nuova regione e aumenterà il limite di livello che attualmente conosciamo a 40.

Il secondo pacchetto DLC, Curse of the Pharaohs, è però il più eccitante. Uscito a marzo del prossimo anno, ruota attorno ai miti egizi, permettendoti di combattere un faraone non morto e guerrieri Anubi in un nuovo “regno misterioso”. Questo è esattamente ciò per cui è stato creato il DLC AC. Chiunque si ricordi di Tyranny King Washington di AC 3 saprà, senza alcuna restrizione, che la roba degli squali nell’Animus può davvero saltare. Si potrebbe dire che maneggiare la tomba è molto divertente …

Assassin’s Creed Origins uscirà il 27 ottobre. Se stai cercando ulteriori informazioni dall’Antico Egitto, dai un’occhiata alle 11 cose interessanti che abbiamo scoperto in 8 ore di Assassin’s Creed Origins.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *