PS4 ti costringe a ottenere PS Plus in modo efficace … ma questa è una buona cosa

Marta
Marta

Dopo una conferenza stampa all’E3 presso Sony, i fan di PlayStation hanno solo una cosa di cui lamentarsi: PlayStation 4 non sarà più un gioco multiplayer gratuito. Alla fine di questo articolo, chiunque lo abbia sentito dovrebbe sentire che era difficile per lui ascoltare l’annuncio. Ascolta questo …

Fino ad ora, c’è stato un certo senso di inviolabilità con i giochi online su PlayStation. Microsoft ha sempre addebitato una tariffa per gli abbonamenti Xbox Live Gold e ciò significava che il gioco online (che è un gioco per molti *) rendeva RRP un gioco completamente nuovo più economico ogni anno su PS3.

Sicuramente ci sono stati diversi anni in cui Xbox Live è stato visto come il servizio eccellente, grazie alla sua chat cross-game e alla robusta infrastruttura, ma guardando entrambi i servizi ora, c’è una parità virtuale tra l’abbonamento XBL Gold a pagamento e un account PSN gratuito a basso costo su PS3. Da dove viene PS Plus.

Ad oggi, PS Plus è stato un servizio opzionale. Facoltativo, ma molto prezioso quando capisci cosa stai ricevendo. Per tornare indietro nel caso non lo sapessi, su PS3 e Vita, PS Plus ti offre una “ raccolta di giochi istantanei ”, che cresce nel tempo, offrendoti giochi completi (anche buoni) senza costi aggiuntivi finché mantieni attivo il tuo abbonamento.

PS Plus ti offre anche sconti su giochi completi, DLC e bit extra come i temi del pannello, per non parlare dell’archiviazione cloud significativa per i salvataggi dei giochi. Diventando un membro puoi aspettarti un accordo migliore su tutto. E non solo su una console, perché un abbonamento copre solo PS3 e Vita, ma ora Sony ha aggiunto PS4 a quell’elenco. Ciò significa che un abbonamento a PS Plus è prezioso per i fan di PlayStation.

So cosa stai pensando: “Ma comunque, non ho pagato per il multiplayer prima, ma lo farò ora, e questo fa schifo”. Guardala in questo modo: donando a Sony $ 50 / £ 40 all’anno, non solo attivi un carico di contenuti gratuiti e sconti extra: stai promettendo a Sony un supporto finanziario continuo. E questo è fondamentale per loro e per te.

Perché pensi che Sony sia in grado di sopportare quel duro colpo permettendo al commercio di giochi riutilizzabili di continuare? Sony sa che il gioco online è una parte vitale del moderno mondo dei giochi. Non sta caricando più di Microsoft, ma ora accumulerà denaro quando non lo era prima. Contanti per compensare eventuali entrate perse dalla sua politica di apertura pesante (in eccesso) sui giochi riutilizzati. Anche i pirati devono pagare in contanti per andare online.

Il “denaro gratuito” non è sufficiente per i forzieri di Sony, ma in termini di entrate significative in cambio di servizi digitali equivalenti alla larghezza di banda e promozioni riservate, fondamentalmente per riscattare i codici per beni che non hanno alcuna presenza fisica di essi. I costi sono relativamente bassi, il che significa che una grande percentuale delle entrate sarà liquidità.

Quindi il connubio perfetto tra dare e avere multiplayer online è un altro vantaggio di PS Plus. Rinuncerai alla tua fedeltà a Sony perché perdere gli abbonamenti ti farà perdere tutti i tuoi contenuti gratuiti (motivo per cui è così difficile lasciare Apple per Android quando hai acquistato molte app).

In cambio, porterai a casa un ottimo sistema di sconti all-inclusive per le tue macchine Sony e una solida infrastruttura online. Ottieni giochi gratuiti. E a un certo punto, Gaikai inizierà il suo streaming su PS3. Anche se non siamo ancora sicuri di come ti verrà addebitato per giocare ai giochi per PS3, PS Plus lo ridurrà sicuramente pesantemente, se non gratuitamente. Questo è ciò che ci aspettiamo dal servizio. È un club d’élite, ma tutti dovrebbero essere coinvolti, se perdoni la contraddizione.

PS Plus è al centro della bella e reciprocamente vantaggiosa relazione tra Sony e i giocatori. L’avvertenza multiplayer coinvolgerà solo più persone, il che è un’ottima cosa per tutte le parti. Il che, se non sbaglio molto, rende molto significativo il numero di punti “negativi” in una conferenza Sony a “zero”. Lo vuoi.

Hai presente quel bambino alle feste che parla troppo? Bere a portata di mano, troppo diligentemente, ben addestrato su argomenti che nessuno dovrebbe conoscere nella propria mente? Alto? Be ‘, quel ragazzo è con noi di tanto in tanto. GR Editorials è una funzione semi-regolare in cui condividiamo le nostre intuizioni informate sulle notizie a portata di mano. Acuto, divertente e al passo con le dita, sono le informazioni di cui hai bisogno anche quando non sai di averne bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *