Overwatch dà il via ai piani per il 2018 tra cui Hero 27, modifiche competitive e molto altro

Marta
Marta

Mentre Overwatch entra nel suo terzo anno solare, i suoi sviluppatori di Blizzard vogliono che i giocatori sappiano che lo sparatutto a squadre non colpirà presto. Lo studio ha rilasciato un aggiornamento per lo sviluppatore di Capodanno con il game director Jeff Kaplan in cui ha cancellato parte della nuova taglia che possiamo aspettarci nel 2018. Puoi controllare l’intera cosa sopra e continuare a leggere per vedere le sei cose in cui spero di più . quest’anno.

Blizzard World aprirà presto le sue porte

Questa mappa ibrida è stata lanciata per la prima volta al Blizzcon a novembre e ci stiamo avvicinando incredibilmente alla sua prima volta oltre i server di prova. Non vedo l’ora di andare a caccia di tutte le piccole uova di Pasqua, ovviamente (è ambientato nel parco a tema immaginario di Blizzard, dopotutto), ma preparati ad alcuni nuovi approcci alla progettazione dei livelli. Altre nuove mappe seguiranno dopo Blizzard World nel 2018.

Hero 27 è sulla buona strada

Jeff Kaplan dice che Blizzard è “sulla buona strada” per il prossimo personaggio giocabile di Overwatch, che pensa sia “molto necessario”. Non abbiamo ricevuto nuovi eroi della Difesa dal suo lancio, quindi indovina anche quella categoria. Hero 27 è ora in fase di test interni e, sebbene non abbiamo ancora la minima idea di una data di rilascio, non ho dubbi che dovremo aspettare troppo a lungo nel 2018 per saperne di più. Kaplan ha anche confermato che Blizzard ha piani per più eroi anche dopo il numero 1. 27 venire.

Potrebbero esserci alcuni importanti cambiamenti nella modalità competitiva

Blizzard di solito apporta piccole modifiche alla modalità competitiva tra ogni stagione, come regole diverse per gli straordinari, ma nel 2018 potrebbero avvenire cambiamenti più drastici. “Con l’avanzare dell’anno, vogliamo sviluppare il nostro piano per come sarà il gioco competitivo nel lungo periodo di Overwatch e [whether it takes] una forma o una forma diversa “, ha detto Kaplan. Sono un giocatore competitivo piuttosto casuale (so quanto assomiglia un ossimoro) quindi sono aperto a quasi tutto, ma Blizzard avrà un compito difficile per rendere molto piacevole il la modalità ha diversi tipi di giocatori.

Gli eventi diventano più grandi, a partire dall’Anno del Cane

Il capodanno lunare è il prossimo evento stagionale, ei giocatori possono aspettarsi “contenuti piuttosto significativi” quando inizia l’Anno del Cane (quindi si spera che non solo le icone dei cani rimarranno incollate su quelle vecchie). Tutte le icone rosa). Kaplan ha confermato che l’evento Rivolta riemergerà più tardi nel 2018 – non ne ero sicuro, dato che è costruito attorno a un evento nell’universo piuttosto che a una stagione o una vacanza – così come una celebrazione del secondo anniversario di Overwatch; preparati a sbloccare tutte quelle emozioni di danza come puoi. Quelli erano gli unici eventi chiamati per nome, ma è lecito ritenere che anche un altro round di Summer Games, Halloween Terror e Winter Wonderland siano in arrivo nel 2018.

La selezione del bottino standard crescerà

“Spero che questo mese”, gli eventi di bottino non esclusivi ricevano una grande infusione di nuovi beni. Kaplan dice che ci saranno “tonnellate di nuovi contenuti” e avrai tutto il tempo per sbloccarlo … supponendo che non lo compri tutto subito con quella pila di crediti che stavi risparmiando.

Inizia la serie di Overwatch

Probabilmente sei già pronto per la prima stagione dell’Overwatch League a partire dal 10 gennaio se sei negli eSport. Il nuovo e ambizioso approccio di Blizzard al gioco competitivo ha regalato agli atleti di tutto il mondo una competizione per squadre con sede in città e la preseason ha già fornito alcuni momenti momentanei. Se non ti piacciono gli eSport, ehi, almeno alcune di quelle nuove skin di squadra sembrano piuttosto interessanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *