Olivia Wilde dirige un film anonimo Marvel incentrato sulle donne per la Sony

Marta
Marta

(Credito immagine: Marvel Comics)

Secondo quanto riferito, Olivia Wilde dirige e scrive un film Marvel anonimo per Sony.

Secondo Scadenza, che è stato il primo a riferire sul misterioso titolo, conterrà un film Marvel Wilde su Spider-Woman, un alter ego di vari personaggi tra cui Gwen Stacy, Mary Jane Watson e Jessica Drew. La versione di Gwen Stacy di Spider-Woman (alternativamente chiamata Spider-Gwen o Ghost-Spider) è apparsa in Spider-Man: Into the Spider-Verse, doppiato da Hailee Steinfeld, ma non abbiamo visto il personaggio che prende vita è ancora live colpo di azione.

Wilde ha successivamente confermato il rapporto su Instagram, pubblicando una foto del rapporto Deadline insieme a un’emoji di ragno, suggerendo che Spider-Woman è il suo progetto segreto Marvel. Scriverà la sceneggiatura con la sceneggiatrice e collaboratrice abituale Katie Silberman, nota come Set It Up, Isn’t It Romantic e Booksmart.

Disney – che co-produce i film di Spider-Man con Sony – ha lavorato per garantire Wilde per il progetto ad alta priorità dall’inizio dell’anno. Wilde sembrava pigro a prendere un tale impegno nel bel mezzo degli affari, ma alla fine ha deciso di introdurre un nuovo supereroe femminile nell’universo cinematografico dei film Marvel di Sony insieme a Venom e al prossimo Morbius.

Anche la produttrice di Ghostbusters e Spider-Man: Homecoming Amy Pascal e la produttrice esecutiva di Spider-Man: Far From Home Rachel O’Connor sono legate a Spider-Woman.

Questi sono i film in uscita più eccitanti del 2020, mentre aspettiamo pazientemente qualunque cosa Wilde abbia alzato la manica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *