Massive Overwatch aggiorna nerf e potenzia quasi la metà dell’eroe

Marta
Marta

(Credito immagine: Blizzard)

Overwatch ha ricevuto un aggiornamento piuttosto grande che Blizzard chiama “remaster”. Il colosso è di circa 8 GB dal vivo sul PTR e modifica le statistiche di 13 eroi, che è quasi la metà del roster di Overwatch di 31 conteggi. Aggiornare 1.41 fornisce anche alcune correzioni di bug ai personaggi oltre ad alcune modifiche abbastanza sostanziali, risultando in una patch che potrebbe cambiare drasticamente gli elenchi delle serie man mano che procediamo.

Sul lato nerf, ecco alcuni punti salienti: riducendo l’effetto di auto-guarigione di Biotic Grasp Moira da 30 a 20 salute al secondo, Rocket Punch Doomfist impiegherà ora 1,4 secondi per raggiungere la carica massima, dal secondo piatto. Symmetra ha colpito molto duramente, la sua barriera fotonica è diminuita da 15 a 12 secondi e la sua salute è diminuita da 5000 a 4000, mentre i danni al secondo della torretta sentinella sono diminuiti da 50 a 40.

Per i buff, Scrap Gun Roadhog ottiene munizioni aumentate da 5 a 6, Crossfade Lucio ottiene un effetto di aumento della velocità dal 20% al 25% e l’amplificazione del suo aumento di velocità Amp It Up aumenta dal 50% al 60% e Winston Barrier Projector ottiene la durata è aumentato da 6 a 9 secondi e la sua salute è aumentata da 600 a 700.

C’è molto di più nell’aggiornamento e avrebbe senso per i fan di Overwatch esagerare note sulla patch. Ricorda, però, che il nuovo aggiornamento è disponibile solo sul PTR solo per PC, anche se è probabile che alcune modifiche si applichino almeno ad altre piattaforme.

La tua chiave per essere nerfato? Supera la sfida con questi 10 consigli per iniziare la serie di vittorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *