L’ultima dichiarazione dei redditi di Rockstar sembra confermare lo sviluppo di GTA 6

Marta
Marta

(Credito immagine: Rockstar)

Rockstar North, lo sviluppatore britannico noto per aver creato la serie Grand Theft Auto, potrebbe aver confermato che sta lavorando alla prossima serie del suo franchise criminale open world, GTA 6, grazie ai dettagli trovati nelle dichiarazioni dei redditi della società recentemente pubblicate. .

Come spiegato da TaxWatch UK, Rockstar North ha chiesto un aumento significativo delle sue richieste di sgravi fiscali per i videogiochi con HMRC nel Regno Unito per il 2018/2019. Le richieste sono state approvate sulla base del fatto che il suo progetto in corso è registrato come “Cultura britannica‘; un requisito fiscale storico che consente agli sviluppatori di videogiochi di cercare grandi sussidi per produzioni ad alto costo con legami culturali con il Regno Unito.

Abbastanza interessante, Insider affidabile di Rockstar Recentemente ha anche affermato che Take-Two Interactive, l’editore dello studio, voleva un programma di rilascio del gioco più veloce e più frequente, suggerendo che GTA 6 potrebbe arrivare “presto” come lo stesso Trevor Phillips ha suggerito di GTA 5.

Con PS5 e Xbox Series X radicate e pronte per il rilascio entro la fine dell’anno, il concetto di GTA del genere successivo è certamente sufficiente per immaginare al momento, ma – nel frattempo – assicurati di seguire GamesRadar per tutti le notizie di Rockstar come annunciato .

Correzione: L’articolo originariamente affermava che Rockstar non aveva registrato nessun altro gioco di GTA V come “Culturally British”. Infatti ha registrato Red Dead Redemption 2 come “British Cultural”, che è stato approvato dal BFI in Febbraio 2019. Abbiamo aggiornato l’articolo e ci rammarichiamo dell’errore.

Dai un’occhiata ai più grandi nuovi giochi del 2020 e anche più avanti, o guarda il video qui sotto per l’ultimo episodio di Opzioni di dialogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *