L’esclusivo artista DC di lunga data Freddie Williams II si trasferisce nella serie di proprietà del creatore The Bequest

Marta
Marta
Pagina dal Testamento n. 1

(Credito immagine: AfterShock Comics)

L’esclusivo artista DC di lunga data Freddie Williams II ha annunciato i piani per The Bequest, un fumetto di proprietà del creatore co-creato con lo scrittore Tim Seeley per AfterShock Comics.

The Testament segue un gruppo di guerrieri fantasy da un altro mondo a Chicago, dove devono cacciare artefatti e armi sottratti al loro mondo prima di fare troppa distruzione.

(Credito immagine: AfterShock Comics)

“Benvenuto nel mondo fantastico di Tangea! Una terra dove maghi e guerrieri combattono draghi in dune oscure e oscure! Dove ladri di antiche rovine e sacerdoti rispondono alle parole udibili dei loro grandi dei!” legge il rapporto di AfterShock su The Bequest.

“Benvenuti a Chicago, Illinois! Dove gli oggetti magici di Tangea vengono scambiati sul mercato nero e dove stanno rovinando tutto”, continua. “Ora, un gruppo di avventurieri Tangea deve nascondersi nel nostro mondo moderno per evitare che artefatti e mostri cadano nelle mani sbagliate. Ma come avranno successo in un mondo senza maghi e guerrieri? Un mondo senza guerrieri?”

The Will segna il terzo titolo di proprietà del creatore Seeley per AfterShock dopo le sue precedenti serie Brilliant Trash e Dark Red. Seeley, un fan di lunga data di storie fantasy e giochi di ruolo, afferma che The Bequest esplorerà il modo in cui un gruppo di eroi di un altro mondo si avvicina alla moralità e alla politica di oggi.

(Credito immagine: AfterShock Comics)

“Una banda di avventure da un mondo fantastico nello stile di Dungeons & Dragons è impostata nel nostro mondo per svolgere un lavoro molto specifico: fermare il mercato nero del commercio di beni magici per la tecnologia”, dice Seeley nell’annuncio della serie.

“Amo il fantasy (ho trascorso gran parte della mia carriera disegnando gli adattamenti di The Dark Elf con RA Salvatore), e volevo rompere i tropi di quel genere insieme al mondo in cui viviamo oggi”, ha detto. “I nostri ‘eroi’ sono essenzialmente ladri, che rubano tesori. Come gioca un personaggio del genere nell’America moderna, dove c’è una tensione tra il liberalismo ‘risvegliato’ e il conservatorismo ignorante?”

“Lavoro anche con Freddie e Jeremy, che ho amato per il loro lavoro nella mia commedia Injustice Vs. Masters of the Universe della DC”.

Per quanto riguarda Williams, che ha trascorso gli ultimi anni come artista DC esclusivo, dice di essersi interessato a perseguire una serie di proprietà del creatore con Seeley quando la coppia ha lavorato insieme al già citato Injustice vs. Masters of the Universe.

“Io e Tim Seeley abbiamo effettivamente cliccato quando abbiamo lavorato insieme su Injustice VS Masters of the Universe, quindi anche durante quel progetto ho iniziato a chiedergli se avesse qualche idea creativa che avremmo potuto mettere insieme, ed è così che sono iniziate le cose! Williams spiega.

Ecco una galleria di pagine interne:

Immagine 1 di 6

Pagina dal Testamento n. 1

(Credito immagine: AfterShock Comics)

Immagine 2 di 6

Pagina dal Testamento n. 1

(Credito immagine: AfterShock Comics)

Immagine 3 di 6

Pagina dal Testamento n. 1

(Credito immagine: AfterShock Comics)

Immagine 4 di 6

Pagina dal Testamento n. 1

(Credito immagine: AfterShock Comics)

Immagine 5 di 6

Pagina da The Bequest # 1

(Credito immagine: AfterShock Comics)

Immagine 6 di 6

Pagina dal Testamento n. 1

(Credito immagine: AfterShock Comics)

“Jeremy Colwell e io abbiamo lavorato insieme negli ultimi anni, lui è un esperto di inchiostri da colorare e ora, su Bequest, sono rimasto piacevolmente sorpreso da quello che ha portato colorando i miei lavori con Pen & Ink!” continua, ampliando l’intero team creativo del libro. “È carino quando lavori con qualcuno da anni e poi ti sorprendono con le diverse abilità! E Mike Marts è un editor con cui ho lavorato alla DC e alla Marvel, ed è fantastico lavorare di nuovo con lui!”

“L’intero team creativo di AfterShock è un gruppo affiatato e mi trovo a lavorare con loro su una moltitudine di progetti”.

Will # 1 uscirà il 17 marzo.

Freddie Williams III ha quasi riabilitato WildCATS per la DC, con Batman nella squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *