Lego Star Wars: Force Awakens siti di mattoncini di carbonio

Marta
Marta

Takodana

Un totale di otto mattoni di carbonato sono intrappolati in questa mappa.

Mattone carbonato n. 1

Partendo dal punto di uscita sulla mappa, vai a destra dall’alto delle scale.

Ecco una porta che puoi aprire con un illuminatore.

Puoi indovinare cosa c’è dentro.

Mattone carbonato n. 2

Aderendo a questo lato delle rovine, prosegui lungo il muro est.

Prendi l’ascensore e usa un personaggio della squadra per spostarlo verso l’alto.

Quando è alto quanto andrà, scala il muro del perno.

Il mattone è in cima alla rampa.

Mattone carbonato n. 3

Il mattone successivo è al centro di quest’area.

Puoi vedere il mattone in cima a una rampa di scale, quindi sali.

Mettiti sulla piastra di pressione in alto per aprire la porta e afferra il secondo personaggio per ottenere il mattone.

Mattone carbonato n. 4

Lasciare l’area tramite il sentiero a nord.

Vedrai una nave con due rampini.

Vai avanti e apri la torcia.

Il mattone carbonato è dentro.

Mattone carbonato n. 5

Tornate indietro e scendete lungo il sentiero a est.

Il terminale del Primo Ordine è a sinistra del caccia TIE che si schianta.

Passa al personaggio del Primo Ordine e usalo per aprire la cassa a cui è attaccato.

Il mattone è dentro.

Mattone carbonato n. 6

Segui il percorso a nord fino alla prossima area aperta.

Usa il rampino per svegliare il Grummgar addormentato.

Non sarà felice, quindi preparati per una battaglia sfrenata.

Una volta risolto, torna al suo divano e usa la forza.

Troverete il mattone tra i cuscini del divano.

Mattone carbonato n. 7

Continua fino all’estremità sud della mappa.

Il Millennium Falcon è parcheggiato qui.

Proprio di fronte a lui c’è una piscina per Ackbar.

Salta per prendere il mattone di carbonato.

Mattone carbonato n. 8

L’ultimo mattone carbonatico su questa mappa è a est.

Rompere il muro rotto qui.

Il mattone è dentro.

Contenuti:

  • Millennium Hawk
  • Takodana
  • Bonn Starkiller
  • D’Qar
  • Jakku

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *