Legend of Zelda: una guida ai luoghi e alle soluzioni del Santuario Selvaggio

Marta
Marta

Torre Faron

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

# 1 – Qukah Nata Screen

Parla con Kass vicino al grande tumulo qui per iniziare una missione nel santuario A Song of Storms.

Per esporre il santuario, devi fare in modo che un fulmine colpisca la cima del tumulo. Puoi stare al centro in alto indossando attrezzature di metallo o far cadere scudi di metallo e spade sopra, ma devono essere nel mezzo affinché funzioni.

Ricorda, se sei fulminato, farai danni, e qualunque metodo tu scelga, dovrai trovare il tuo equipaggiamento più tardi perché se commetti un errore, volerà.

Il puzzle era trovare il santuario la parte difficile, quindi afferra e interagisci con l’altare per finirlo.

# 2 – Santuario di Shoda Sah

Questo santuario si trova all’interno di una grotta, il cui ingresso è a destra della cascata.

Per risolvere il puzzle, devi mettere le orbite nei loro buchi sulle piattaforme. Il modo più rapido e semplice per farlo è costruire un globo ed entrare in acqua attraverso le rampe su ciascun lato. Usa Cryonis per creare una colonna di ghiaccio sottostante, arrampicati su di essa e lancia le sfere sulle piattaforme.

Ora aprite le casse sono atterrate vicino ai lanciatori per ottenere la chiave del cancello davanti all’altare.

# 3 – Shai Utoh Screen

Questo santuario è nascosto dietro un muro devastante a Lakeside Stable. Gira intorno alla stalla a sinistra e prosegui fino alla scogliera per trovarla.

Una volta dentro, usa Stasis per congelare la rampa e salire al livello successivo. Congela la rampa successiva e usala per salire sulla piattaforma a destra per aprire la cassa.

Fai un passo indietro sulla rampa per abbassarla, bloccala in posizione e fatti strada fino alla piattaforma opposta. Usa il magnesio sul petto per portarlo con te.

Vai al lato inferiore della segatura nell’ultima area e rilascia il baule che hai portato con te su quello alto per farti librare in aria, permettendoti di incollare sulla piattaforma il secondo baule.

Torna giù per la segheria e cammina fino all’estremità alta. Il petto che hai lasciato ti terrà fermo. Usa Stasis per congelare la piattaforma successiva e camminare verso l’altare.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

# 4 – Yah Rin Screen

Questo santuario si trova su un altopiano che domina il villaggio di Lurelin.

Vai sul lato inferiore della scala e usa Magnesia per spostare il cubo di metallo su quello alto, che ti permetterà di accedere alla piattaforma sopra.

Prenditi cura del guardiano in fondo ai gradini e usa Magnesia per sollevare il baule fuori dall’area recintata. Ruba il materiale e usa di nuovo il magnesio per farlo scattare sopra l’interruttore del pavimento dietro la recinzione vicino al cancello.

Nella stanza successiva, guarda alla tua destra per cambiare il pavimento con il baule sopra. Trova la cassa con Magnesia e posizionala sul piatto anteriore sinistro per abbassarla. Ora spostalo nel pannello posteriore a sinistra per abbassare anche questo. Saltaci dentro e vai sulla piattaforma di sinistra per aprire il secondo forziere.

Torna indietro sulla padella e usa Magnesia per spostare il torace sulla piattaforma posteriore a destra (quella di fronte a te ora. Vai alla padella abbassata e sposta il torace indietro a sinistra per sollevarti.

Ora puoi salire sull’altare.

# 5 – Santuario Kah Yah

Un bambino piccolo sta correndo per il villaggio di Lurelin chiamato Zuta. Parla con lui e ti guiderà alle rovine dove potrai trovare Garini che ti darà un santuario a A Fragmented Monument.

Il tuo compito è trovare i tre frammenti di pietra e fotografarli per ritornarvi. La scritta sui frammenti si illumina di blu di notte, rendendoli più facili da identificare.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Il primo non è lontano da Garini.

Con le rovine dietro di te, cammina un po ‘lungo la spiaggia e vedrai alcune palme sulla tua sinistra.

Salta un’immagine del frammento vicino alla parete rocciosa.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Anche quest’ultimo è vicino.

Con le piste alle tue spalle, cammina verso il mare e vedrai un sentiero che esce sulla destra.

Vedrai alcune casse e barili nell’acqua. Il frammento giace sulle rocce.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

L’ultimo è a Soka Point.

È vicino alla palma sulla punta.

Torna da Garini e quando ha finito di parlare, accucciati su uno dei piedistalli. Seguirà il suo esempio e il santuario si rivelerà.

La chiave nella cassa interna è a sinistra del cancello che blocca l’accesso all’altare. Salite la rampa a sinistra, prendete una botte di legno e salite sulla piattaforma muovendovi con essa.

Rimani a sinistra per evitare la prima griglia di metallo. Ora lascia cadere il barile sul lato destro della piattaforma e accovacciati per passare sotto la seconda grata.

Vai sul lato destro della piattaforma dove la canna si sta rilassando in modo che la terza grata non ti faccia pressione. Raccogli la canna e posizionala sull’interruttore sul pavimento per accedere al baule con la chiave.

Per aprire il cancello del secondo scrigno, prendi una botte di legno a destra della stanza e sali sulla piattaforma muovendoti con essa.

A destra ci sono cristalli che controllano i due cancelli sotto i quali si muove la piattaforma. Posiziona il barile sulla piattaforma e colpisci il cristallo con una freccia appena prima di andare al primo cancello.

Una volta attraversato, guarda di nuovo il cristallo e rilascialo prima di raggiungere il secondo cancello. Dopo averlo attraversato, puoi far scattare la canna sull’interruttore del pavimento e tornare indietro per aprire la cassa.

# 6 – Scrín Muwo Jeem

Il santuario si trova urgentemente in cima a Cape Cales e richiede di colpire Guardian Scout II con un HP di 1500 e due armi da mischia “+”.

# 7 – Schermata di Korgu Chideh

La ricerca di questo santuario inizia non appena raggiungi l’isola di Eventide. Puoi raggiungere l’isola facendo ginnastica a Cape Cales, ma avrai bisogno di molta resistenza – o elisir – per farlo lì.

Oppure prendi una zattera e dirigiti verso l’isola con una foglia di Korok.

Stranded on Eventide può essere completato individuando le tre sfere sull’isola e posizionandole sui pedoni.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Il primo piedistallo più semplice è appena fuori dall’estremità nord dell’isola. Lo vedrai quando atterri dopo aver incollato qui.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Il primo globo si trova da qualche parte fuori da una casa sull’albero protetta da Moblin.

Dopo esserti preso cura dei nemici, prendi i gradini per la piattaforma superiore e afferra il globo da vicino al petto.

Torna al piedistallo nord e usa Cryonis per avvicinarlo abbastanza da poterlo lanciare al suo posto.

Il secondo globo è nello stesso campo nemico del secondo piedistallo.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Sono sul lato sud-est dell’isola.

Dopo aver eliminato i nemici qui, sposta la lastra dal piede con i palloncini Stasis o Octo. Prendi la sfera dalla piattaforma vicina (nella foto sopra) e posizionala sopra di essa.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

L’ultima sfera si trova nel sud dell’isola, tra le due placche.

Così sembra essere intorno al collo di Hinox. Avresti dovuto raccogliere abbastanza armi negli ultimi due turni in cui hai dovuto inseguirlo.

Se stai lottando, puoi sparare alla collana di corda per liberare il globo.

Il piedistallo si trova sull’altopiano sud-ovest, ma è protetto da Chuchus e Bokoblin elettrici, quindi eliminali prima.

Lo splendore apparirà sull’altopiano sud-est. Il puzzle lo stava facendo apparire, quindi entra e interagisci con l’altare per cancellarlo.

# 8 – Schermata Tawa Jinn

Ci attendono tempi divertenti con la ricerca del santuario dei tre fratelli giganti. Devi inseguire tre Hinox (che ora è il plurale). E non sono nemmeno animali normali.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Esamina il tavolo di pietra sull’altopiano occidentale che si affaccia sul Passo Taran per iniziare la ricerca.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

L’Hinox (the Youngest Kin) si trova a Hanu Pond, a nord-est dei piedistalli.

Se hai abbastanza frecce, puoi sedare la battaglia dalla sicurezza delle enormi ossa nel terreno.

L’Hinox (Middle Kin) è a Marsh Uten.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

La palude si trova appena a sud di Taran Pass.

L’Hinox (il Kin più vecchio) sta prendendo in giro Rabella Wetlands.

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Rabella Wetlands si trova a ovest del Passo Taran e dell’area con le tavolette di pietra.

Posiziona le tre sfere sui piedistalli per esporre il santuario, quindi entra ed esamina l’altare per pulirlo.

Vai alla sezione:

  • Dueling Peak Tower
  • Torre di Hateno
  • Torre Lanayru
  • Torre Faron
  • Lake Tower
  • Domain Tower Tower
  • Torre Gerudo
  • La Torre Centrale
  • Torre Ridgeland
  • Torre Tabantha
  • Torre di Hebra
  • Torre del bosco
  • Torre Eldin
  • Torre Akkala

Seleziona una mappa per visualizzare la dimensione intera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *