Le uova di Pasqua di Fortnite per la stagione 5 presentano vecchie mascotte, accenni di skin e nuovi giocattoli

Marta
Marta
Fortnite Skins Pasqua

La stagione di Fortnite 5 ha aggiunto tre aree principali alla mappa: Paradise Palms, Lazy Links e il colloquialmente chiamato Viking Village. Questi sono solo i grandi vincitori, però. La nuova stagione ha introdotto un’abbondanza di bocconcini interessanti e uova di Pasqua di Fortnite che sono facili da perdere, quindi ecco i migliori per te.

  • Sfide di Fortnite Battle Pass
  • Sfide di Fortnite Road Trip
  • Fortnite Challenge Series 100

Returrrn Durrr Burger

La mascotte di Durrr Burger era una delle tante icone perse a causa delle crepe di Fortnite della stagione 4, quindi i fan sono stati felici di rivederla nel trailer ufficiale della quinta stagione. dei nuovi graffiti di Drift. Puoi anche dare un’occhiata alla sua forma gloriosa appesa agli specchietti retrovisori dei nuovi golf cart.

Segnale mancante Noms Supermarket

Uova di Pasqua di Fortnite

Anche l’insegna al neon per Noms Market è tornata dal nulla, ma mentre Durrr Burger ha trovato un bel posatoio affacciato sul lago Loot, l’insegna Noms è ora semisepolta sulle colline a nord-est di Risky Reels. Non è esattamente un’attrazione da star, ma vale la pena dare un’occhiata al forziere che si genera dietro il segno.

Triassic Trio

La quinta stagione ha fatto più che riorganizzare le cose, intendiamoci. Abbiamo anche alcuni residenti moderni nell’area desertica intorno a Paradise Palms. Segui le strade a sud-est e troverai tre dinosauri giganti: un T-Rex verde, un Triceratopo rosso e un Brontosauro viola. È interessante notare che i due precedenti dinosauri si sono trasformati in pelli, Rex e Tricera Ops rispettivamente, portando alcuni a credere che una sorta di cosmetico Brontosaurus sia in arrivo.

Fuori alle gare (golf cart)

Alla fine, un altro segreto è nascosto nel deserto. Probabilmente hai visto la pista a nord-est di Paradise Palms e potresti aver provato a guidarla, ma l’hai mai corso giusto? Parcheggia un carrello da golf al traguardo – guarda le linee che indicano dove parcheggiare – e le luci della corsa inizieranno. Quando la luce è verde, appariranno degli anelli sulla strada che potrai raccogliere e quando finirai un giro, il tuo tempo verrà registrato. Ciò rende facile gareggiare con i tuoi amici e, ancora una volta, puoi scommettere che questo sarà legato a una sfida in seguito.

Durante la corsa, potresti notare che la deriva sui carrelli da golf Fortnite funziona proprio come la deriva in Mario Kart: quando arrossisci, crei un aumento di velocità che diventa più potente più a lungo scarichi, dal blu al giallo al rosso. Ciò rende la deriva il modo migliore per mantenere il ritmo, sia che tu stia correndo nel deserto o correndo contro la tempesta di occhi.

RIP, il giocatore più sfortunato di Fortnite

Se ti sei perso la più grande (e tragica) missione di salvataggio che Fortnite abbia mai visto, recupera la storia di Chappadoodle. Ecco la versione breve: sono caduti sul lato di una scogliera vicino al bordo della mappa, bloccati su un piccolo ripiano affacciato sull’oceano. Un altro giocatore ha cercato di salvarli, solo per rendere le cose più brutte che potevano. Il video è diventato virale e nel prossimo aggiornamento Epic ha aggiunto una lapide per commemorare l’evento. RIP, Chappa.

Hai bisogno di una pausa dalle sfide? Allora scoprilo come una telecamera di visualizzazione di Fortnite crea un pasticcio con il tuo cervello per farti sembrare i tuoi nemici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *