La stagione migliore di Call 6 Saul sarà più lunga del solito e dovrebbe scendere entro il 2021

Marta
Marta

(Credito immagine: AMC)

Better Call Saul è quasi coinvolto in Breaking Bad, ma dove finiscono tutti i pezzi alla fine? Dopo la fine della quinta stagione, i co-creatori dello show Vince Gilligan e Peter Gould hanno dato il via a tutto ciò che ci si aspetterebbe dalla sesta (e ultima) stagione del sottoprodotto, incluso un numero di episodi più lungo e una potenziale finestra di rilascio.

“Abbiamo questi 13 episodi, e basta”, ha detto Gould Rolling Stone. “Non c’è più” gradualmente “.”

Mentre Gould potrebbe aver accennato al team di sceneggiatori che ha fatto esplodere tutti i loro pensieri salvifici in questi episodi finali, sembra che si sia fatto strada verso la lunga stagione finale di Better Call Saul.

Finora, Saul’s Better Call è stato limitato a 10 episodi a stagione. In effetti, potrebbe rispecchiare Breaking Bad, che ha aggiunto tre episodi alla stagione finale che porterebbe la sua intera stagione da 13 a 16.

Allora cosa aspettarsi dalla fine delle leggi di Saul? Sarà coinvolto un anonimo centrocampista Wexler Kimberley. Riguardo al suo futuro, Gould ha detto: “In molti modi, Kim è l’anima in questione qui. Sappiamo, nel bene o nel male, chi Saul Goodman è apparso in Breaking Bad. Ma cosa succede a Kim Wexler? Dove è diretta? Ci sono molte possibilità e molte meno grandi possibilità. “

Per quanto riguarda una potenziale data di uscita, le cose inevitabili sono nell’aria a causa di eventi della vita reale che costringono le produzioni a chiudersi per molto tempo. Tuttavia, Gilligan prevede che l’ultima stagione cadrà nel 2021.

È una lunga attesa, certo, ma questo ci dà solo più tempo per guardare Better Call Saul, Breaking Bad ed El Camino di nuovo dall’inizio. Ancora.

Aggiungi altri programmi e film alla tua lista di controllo con questi elenchi di Netflix:

  • Qualunque cosa nuovo su Netflix questo mese
  • L’IS migliori film Netflix
  • L’IS migliori programmi Netflix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *