La roadmap di Destiny 2: Beyond Light rivela nuove missioni, esotiche ed eventi

Marta
Marta
Roadmap Destiny 2 Beyond Light

(Credito immagine: Bungie)

Sulla scia di nuovo vidoc pieno di ritmi della storia, oggi Bungie ha rilasciato la roadmap dei contenuti per Fate 2: Beyond Light e la stagione di caccia che l’accompagna.

La roadmap inizia con l’uscita di Beyond Light il 10 novembre e attualmente copre tutto fino al 5 gennaio 2021. La stagione dell’inseguimento continuerà tuttavia fino a gennaio, e Bungie dice che molto altro verrà dopo il 5 gennaio.

Le attività principali verranno svolte durante la stagione. Il 10 novembre saranno disponibili nuovi lasciti chiamati Empire Hunts e il nuovo sciopero di Europa, Glassway, aprirà. Il 17 novembre darà il via ai giusti eventi stagionali con una missione stagionale (probabilmente settimanale) e le cacce di Wrathborn, apparentemente legate ai criptoliti dell’alveare appena svelati. Il nuovo raid, Deep Stone Crypt, si apre finalmente il 21 novembre.

Due eventi regolari sono anche confermati sulla tabella di marcia: la prima Bandiera di ferro della stagione 12 in arrivo l’8 dicembre e le celebrazioni annuali di Natale all’alba che iniziano il 15 dicembre e continuano fino al 5 gennaio.

Le note a piè di pagina della roadmap sono nel complesso meno informative, ma contengono nuovi dettagli sui prossimi Exotics. Avanti, ora sappiamo che il lanciagranate Exotic Grip Salvations avrà la sua missione esotica disponibile a partire dal 10 novembre. I fan sono dell’opinione che quest’arma cadrà dal raid Crypt Deep Stone e, sebbene ciò sia ancora plausibile, i tempi di questo problema suggeriscono il contrario. Altrettanto importante, l’elenco degli esotici menziona una nuova arma: la dualità. Sulla base di database precedenti, si ritiene che questo sia un fucile esotico, ma la natura dei Doveri rimane non dichiarata.

Ecco una data importante non elencata sulla tabella di marcia: Fate 2 PS5 e Xbox Series X arriveranno all’inizio di dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *