La missione di Call of Duty: Black Ops ‘Kill Fidel Castro’ ha provocato la rabbia cubana

Marta
Marta

Cubadebate.cu Ha descritto una missione in CoD: Black Ops che consente ai giocatori di cercare Fidel Castro e tentare di assassinarlo. Secondo il sito, Black Ops incoraggia “atteggiamenti sociopatici” nella gioventù americana … ehi, quindi vuoi dire che non sono solo i nostri media a dire cose così stupide sulle videocassette ?! Bello! Oh, giusto, e sono piuttosto incazzati per l’intera faccenda di Castro.

“Quello che il governo degli Stati Uniti non ha ottenuto da più di 50 anni, quasi cerca di farlo ora”, si legge in un articolo di cronaca cubano. Aspetta, Activision è gestito dal governo degli Stati Uniti?

In effetti, Black Ops è una missione a Cuba, ma Castro si sta rivelando un abuso irresistibile. I funzionari dei babbuini affermano che questo riflette la vita reale e che sono stati fatti oltre 600 tentativi infruttuosi che hanno permesso agli Stati Uniti di uccidere Castro.

I funzionari statunitensi hanno a lungo confutato l’affermazione ad alta pubblicità secondo cui si rivolgeva specificamente al leader cubano.

Quindi la morale è che, una volta che hai un franchise di giochi di successo che inizia a trarre vantaggio dagli intrighi politici del mondo, ci sarà sicuramente un po ‘di agitazione nel piatto metaforico. O forse la moralità ha a che fare con la lunga e complicata storia delle relazioni USA / Cuba, la Guerra Fredda e altre cose noiose.

[Source: Reuters]

11 novembre 2010

Il raduno di Washington DC richiede giocatori
Le patate da divano non devono essere applicate

Legittima ansia o campagna pubblicitaria pre-rilascio?

Gioco% 26rsquo; s più violenti atti doppi
La coppia che scivola insieme sta insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *