La DC tira fuori la storia del Death Metal di Warren Ellis dopo una serie di accuse

Marta
Marta

(Credito immagine: DC)

La DC ha pianificato una storia di Warren Ellis / Jim Cheung dall’annualità del 4 agosto Dark Nights: Death Metal – Legends of the Dark Knights # 1.

“La storia di due pagine sostituirà la storia di due pagine precedentemente annunciata in Dark Nights: Death Metal Legends of the Dark Knights # 1 di Warren Ellis e Jim Cheung, scritta da Marguerite Bennett e illustrata da Jamal Igle”, si legge nell’annuncio ai rivenditori. in una mail inviata venerdì pomeriggio.

L’editore non ha fornito un motivo per rimuovere la storia, che doveva formare la base del sostituto dell’Universo di Batman che viveva in un Tyrannosaurus Rex robotico – “B-Rex”.

La rimozione, tuttavia, arriva pochi giorni dopo che diverse donne hanno accusato una cattiva condotta sessuale da parte di Warren Ellis all’inizio degli anni 2000 e un giorno dopo che lo stesso Ellis ha rilasciato una dichiarazione che sembra essere in risposta alle accuse.

(Credito immagine: Tony S. Daniel (DC))

Katie West, ex amica di Ellis, è stata la prima a denunciare una cattiva condotta Discussione di Twitter ora eliminata. In seguito alle osservazioni di West, Meredith Yayanos, ex collega di Ellis che ha ispirato un personaggio nella sua serie di fumetti Planetary, ha seguito: descrivendo la propria serie di accuse e caratteristiche del comportamento di Ellis.

La successiva dichiarazione di Ellis non ha affrontato direttamente alcuna accusa particolare o presunte vittime, ma ammette una certa colpevolezza mentre si riferisce a “questi errori …”

“Ho ferito profondamente le persone. Mi vergogno di questi errori e sono profondamente dispiaciuto”, dice Ellis nella sua newsletter via e-mail su Orbital Operations. “Non parlerò contro le verità personali degli altri, né li esporrò alla tossicità del discorso corrente. Dovrei essere più consapevole, più presente e più rispettoso dei sentimenti delle persone e di questo chiedo scusa”.

Ellis sta attualmente scrivendo The Batman’s Grave della DC ed è lo scrittore / produttore esecutivo di CastleVania di Netflix. Il suo precedente lavoro comico è stato adattato per lungometraggi ed episodi TV (incluso il suo arcade Iron Man ‘Extremis’ che ha costituito la base di Iron Man 3 dei Marvel Studios), e in vari momenti ha supervisionato la pubblicazione di stampe per Marvel Comics, DC e Avatar Stampa.

“Non mi sono mai considerato famoso o potente, al punto che ho fatto molte battute negative su questo per vent’anni”, scrive Ellis. “Non mi è mai venuto in mente che gli altri non la vedessero allo stesso modo – che non ero impegnato da pari a pari quando ero dotato di attenzioni, ma agivo da una posizione di potere e privilegio. Non ne ho tenuto conto in alcune delle mie interazioni personali e questo è stato un errore ed è il mio “.

Ellis ha anche annunciato la sua decisione di interrompere la sua lunga newsletter e-mail, che ha pubblicato con vari titoli dal 1995.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *