Keira Knightley rivela perché non girerà più scene di sesso con registi uomini

Marta
Marta
Keira Knightley e Colette

(Credito immagine: Lionsgate)

Keira Knightley ha spiegato perché non girerà più scene di sesso con registi uomini.

Parlando con la regista Lulu Wang e la produttrice / giornalista Diane Solway sul Chanel Links podcast, l’attore ha rivelato: “Non sono completamente bandito [on filming nude scenes], ma mi piacciono gli uomini … È in parte vanità e ha anche lo sguardo maschile. “

Knightley, meglio conosciuto nei film di Pirati dei Caraibi, stava discutendo l’idea di realizzare un film sulla maternità.

“Se stessi facendo una storia sul viaggio della maternità e di quel corpo [acceptance], Penso, mi dispiace, ma doveva essere con una regista donna “, ha detto Knightley, che ha due figli.

“Se si trattava di maternità, di quanto sia insolito quel corpo, di come all’improvviso guardi questo corpo devi conoscerlo ed è tuo ed è visto in un modo completamente diverso ed è cambiato. Modi che non sono rinnovabili per te prima di diventare madre, quindi voglio esplorarlo con una donna che lo capisce. Ma ora mi sento molto a disagio nel cercare di mostrare l’eroismo maschile “.

L’attrice ha continuato dicendo che può capire il segreto artistico dietro molte scene di sesso, anche se ce ne sono molte che lo concludono. “Non voglio quelle orribili scene di sesso in cui sei tutto grasso e tutti grugniscono. Non mi interessa farlo”, ha detto.

“Ci sono volte in cui dico, ‘Sì, capisco perfettamente dove questo sesso sarebbe molto bello in questo film e in pratica hai solo bisogno di qualcuno che sembri sexy’ [but] puoi usare qualcun altro. Perché sono troppo schietto e il corpo ora aveva due bambini, e preferirei non stare di fronte a un gruppo di uomini nudi. “

Seguendo il movimento #MeToo, molte produzioni cinematografiche devono assumere coordinatori dell’intimità per aiutare gli attori a sentirsi a proprio agio nella serie. Nel 2018, HBO ha reso obbligatorio avere uno stretto coordinatore di relazioni presente su tutte le serie con scene di sesso e Sex Education è stata la prima serie Netflix che aveva qualcuno in quel ruolo.

Knightley appare sullo schermo nel film Misbehavior, sul concorso di Miss World del 1970. Philippa Lowthorpe ha agito come regista. Knightley apparirà prossimamente nel film di Natale di Camille Griffin, Silent Night.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *