Jennifer Lawrence alle prese con le scene più impegnative al Red Sparrow: “Sono uscito sentendomi potenziato”

Marta
Marta

Mutuo rivoluzionario, distopico, inventore del mocio auto-torcente e ora Super Spy. Jennifer Lawrence è una delle attrici più eccitanti che lavorano oggi e sembra che Red Sparrow costruirà solo sulla reputazione. In una recente intervista con la nostra sorella della rivista Film completo ha spiegato come ha gestito alcuni degli aspetti più impegnativi del ruolo e ha attinto alla sua storia personale per dare vita al personaggio della ballerina di Dominika Egorova.

“Scuola di passero [a Russian intelligence service where Egorova learns about seduction] Ero decisamente spaventata “, ammette,” per quello che vedi, sai. Mi è stato detto che il mio personaggio si spoglia di fronte alla classe, e io ho dovuto spogliarmi di fronte a una classe ea un intero gruppo. Mi sono allenato [about the scene], Ero molto nervoso. Ma Francis mi ha fatto sentire molto più a mio agio. Tutti si vestono. E poi, quando ho finito, sono uscito sentendomi potenziato. Mi sono sentito benissimo. “

Lawrence attribuisce persino al film il merito di aver aiutato a guarire alcuni dei traumi causati dall’hacking e dalla diffusione delle sue foto personali online, un’esperienza che per la maggior parte di noi è solo un incubo, ma una terribile realtà per Lawrence e per altre donne di alto profilo.

“Non ho mai avuto la scelta al mondo di vedere il mio corpo nudo. Non ho preso quella decisione. Mentre facevo questo film, e lo facevo per la mia arte … mi sentivo benissimo., Ho ancora il potere”, dice . Mi sento come se avessi ripreso qualcosa che mi era stato tolto. “

No, si affretta a sottolineare, che un’apparizione nuda in un film può essere paragonata a quello che le è successo. “La nudità è una cosa completamente diversa per scelta dall’essere sopraffatti. Questa è stata la mia scelta, ed era legata al mio mestiere. È importante ricordare che c’è una differenza”.

Red Sparrow sarà nelle sale il 1 marzo, ma puoi leggere di più a riguardo nell’ultima edizione Film completo magazine, che arriverà nei negozi il 9 febbraio.

(Credito immagine: film completo / Fox of the 20th Century)

Per essere sicuro di essere sempre aggiornato con gli ultimi film, perché no arruolarsi al film completo? Oltre a risparmiare denaro sul prezzo della copertina, ottieni il problema a portata di mano ogni mese, piove, mostri o invasione di mostri. Inoltre, riceverai una copertura abbonati esclusiva che non può essere acquistata nei negozi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *