Jae Lee parla dei “tweet irresponsabili” di Tom King sulla copertina di Rorschach

Marta
Marta
Jae Lee a Batman # 1 2016 con copertina variabile, scritta da Tom King

(Credito immagine: Jae Lee (DC))

L’artista Jae Lee ha parlato dopo 48 ore dispregiative iniziate venerdì, quando Tom King ha pubblicamente espresso “profonda delusione” per il fatto che la DC abbia assunto l’artista per disegnare una versione per la prossima serie di Rorschach di King. King ha citato il recente disegno di Lee per un progetto relativo a Comicsgate come motivo di questa delusione.

Diverse ore dopo il suo tweet iniziale, King ha detto in seguito ha parlato con Lee e ha appreso che l’artista non era a conoscenza di Comicsgate e che i due erano ora “buoni. Il miglior risultato possibile”.

Jae Lee e Loki

Jae Lee e Loki (Credito immagine: Reedpop)

Ar Pagina Instagram di Lee, l’artista ha detto che lui e sua moglie / colorista June Chung non erano “bravi”.

“Sto scrivendo questo perché sono arrabbiato”, spiega Lee. “Questi tweet irresponsabili non sono innocui. Non vanno via. Hanno conseguenze nella vita reale. Possono portarti via il lavoro. La tua vita. I tuoi ricordi. June e io siamo stati rubati un giorno speciale. Quindi no, non lo faremo. ‘ tutto bene ‘. “

Il “giorno speciale” di Lee e Chung è stata la coppia che aveva programmato di trascorrere il venerdì in lutto per la recente morte del loro cane, Loki.

“Invece, evita parte di Internet mentre la peste è arrivata abbaiando”, continua Lee. “Ho avuto aziende che lavoro per chiamarmi, amici che mi contattano. Vedo l’odio uscire dalle bocche di estranei, accusandomi di cose di cui non so nulla”.

(Credito immagine: Jae Lee (DC))

“Vedo di persona quanto velocemente si stanno diffondendo le bugie. Sia chiaro, non faccio parte di nessun gruppo.”

Comicsgate è un movimento in cui un certo numero di creatori di fumetti e fan si sono espressi contro la diversità forzata e la riforma sociale in quella che credono sia la moderna industria dei fumetti. Il movimento ha sviluppato una propria comunità, con l’ex creatore esclusivo della DC Ethan Van Sciver una delle sue voci più forti. Lee ha disegnato una versione per il prossimo One-shot Cyberfrog Van Sciver: Rekt Planet. Van Sciver ha pagato la copertina twittare che includeva l’hashtag #Comicsgate, che King ora dice di aver accettato per errore di cui Lee era a conoscenza.

“Questo non è l’inizio di una conversazione. Questa è la fine”, scrive Lee su Instagram. “Quindi, per favore, non trascinarmi in un mondo di cui non ho mai voluto far parte, e di cui non voglio mai far parte.”

Jae Lee e Loki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *