Invisible Kingdom si trasferisce a OGN per il finale

Marta
Marta

(Credito immagine: Christian Ward (Dark Horse Comics / Berger Books))

Pochi giorni dopo aver vinto l’Eisner Award per “Best New Series”, è stato annunciato che la serie di proprietà del creatore Invisible Kingdom sta cambiando da edizioni singole a un modello di graphic novel.

(Credito immagine: Christian Ward (Dark Horse Comics / Berger Books))

Dopo l’uscita di Invisible Kingdom # 10 a febbraio, la serie continuerà in forma OGN, con il prossimo (e finale) volume in uscita nel primo trimestre del 2021.

Undici edizioni erano state originariamente ricercate all’inizio dell’anno per l’inizio del 24 giugno 2020, ma il co-creatore / artista era Christian Ward rivelato su Twitter che la serie è stata interrotta a causa di COVID-19. L’OGN coprirà le questioni che sarebbero # 11 – # 14, con l’artista che twitta che sta già lavorando al penultimo capitolo.

“L’arco finale dell’acclamata serie inizia … nel punto di non ritorno!” La ricerca di Dark Horse ora indica # 11. “

(Credito immagine: Christian Ward (Dark Horse Comics / Berger Books))

Questo è solo l’ultimo di una tendenza in crescita nei fumetti di proprietà dei creatori che scelgono di convertire il loro formato in OGN. Le serie precedenti che hanno annunciato cambiamenti simili includono Astro City, Seeds, Crowded, Moonstruck, Motor Crush e Spell on Wheels.

La DC ha persino scelto questo in alcuni casi, come la recente decisione di rilasciare l’arco finale della serie continua di Lucifer come soft paper commerciale a raccolta singola.

“G. Willow Wilson e Christian Ward iniziano alla grande in Invisible Kingdom, un altro viaggio di religione, consumismo e povere creature intrappolate tra i loro ingranaggi dei mammiferi”, si legge in una recensione della prima edizione di David Pepose di Newsarama.

Invisible Kingdom Vol. 1 e Vol. 2 in vendita adesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *