Il trailer di Xiao Genshin Influence potrebbe nascondere un altro personaggio a 5 stelle

Marta
Marta

Il nuovo trailer di Genshin Impact Xiao espande la storia del prossimo personaggio a 5 stelle e la sua connessione con l’arconte gehong Zhongli, e potrebbe aver nascosto un altro personaggio a 5 stelle in bella vista.

Xiao è sempre stato descritto come un uccisore di demoni, ma questo trailer afferma che era uno dei cinque guerrieri Yaksha che hanno convocato Zhongli per affrontare i demoni a Teyvat. Di questi cinque Yaksha, Xiao è l’unico ancora attivo. Tre sembrano essere morti, ma uno non viene considerato, lasciandoli aperti per uno sguardo prospettico in un futuro aggiornamento. Se alla fine incontriamo lo Yaksha scomparso, probabilmente è un personaggio giocoso e, data la reputazione dello Yaksha, sarà sicuramente un 5 stelle.

Nel libro di fiabe in-game Yakshas: The Guardian Adepti (in archivio su Honey Hunter), i cinque Yaksha sono chiamati Bosacius, Indarias, Bonanus, Menogias e Alatus. Sappiamo che Xiao è Alatus in base al nome della sua costellazione e al fatto che i due condividono il soprannome Conqueror of Demons. Inoltre, un passaggio su Alatus menziona specificamente il festival del rito delle lanterne, un grande evento con Xiao in arrivo Aggiornamento sull’impatto di Genshin 1.3.

Degli altri quattro Yaksha, solo Bosacio è menzionato altrove nel gioco. Questo Yaksha ha lasciato un messaggio su tavolette a Liyue, a nord-est del lago carsico di Jueyun. Si legge: “Liyue è a suo agio ora, ma è il nostro numero, nessuno tranne Alatus e me. E penso di voler andarmene, per avere a che fare con questo mondo”. Questo messaggio non ci dice chi sia Bosacio o quale elemento possa avere, ma conferma che un altro degli Yaksha era per Liyue e che potrebbero tornare. La pista poi finisce, però, finora non ci resta che sgorgare sul nuove funzionalità dettagliate degli Yaksha in arrivo 1.3.

Verrà aggiunto anche l’aggiornamento Genshin Impact 1.3 Resina fragile più gratuita per tutti i giocatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *