Il glitch della chimica di FIFA Ultimate Team ha finalmente 16 patch

Marta
Marta

EA ha una soluzione adeguata per il nitido dispositivo FIFA 16 creato dalla comunità dei giocatori. Ora in tutto il mondo, i giocatori di FIFA 16 Ultimate Team sentono la scintilla dell’intesa come mai prima d’ora.

Se non hai mai sentito parlare del problema prima, la statistica Intesa ha lo scopo di influenzare tutti i giocatori di FIFA Final Team che sono controllati da vari fattori (con chi giochi, quante partite ci hai giocato, ecc.) Ma la Chimica no influenzano le carte di alcuni giocatori della squadra finale, con il risultato che il loro limite di abilità invisibile è inferiore a quello di altri giocatori. Nel frattempo, alcuni giocatori non erano adeguatamente esausti a causa della ridotta forma fisica, che riduce le prestazioni con cui giocano di più.

Secondo EA, l’aggiornamento “risolve le incongruenze di chimica e fitness su alcuni articoli FUT”. È ora disponibile su PS4, Xbox One, PlayStation 3 e PC e sarà presto distribuito su Xbox 360. Secondo la ricerca sui giocatori, il problema tecnico della chimica è risalito anche ai precedenti giochi FIFA, ma non si sa se riceveranno anche una patch.

Mentre molti giocatori stanno celebrando gli arrangiamenti, altri sono un po ‘in conflitto, come Reddit utente cOcOboii: “Sono contento del problema tecnico della patch chimica, ma allo stesso tempo mi dispiace che il problema tecnico della patch sia! Mi è piaciuto giocare con le carte non del primo giorno e non dovevo preoccuparmi della forma fisica devo fare una nuova squadra di fitness o gioca a giochi offline 🙁 “

L’utente di Marsto ha concordato: “A dire il vero, è stato molto più rilassato non dover acquistare carte fitness ogni pochi giochi. Peccato che non ci sia stato alcun cambio di contratto!”

EA afferma che parlerà di più di queste meccaniche al centro della modalità Ultimate Team man mano che FIFA 17 verrà rilasciato il 27 settembre negli Stati Uniti e il 29 settembre nel Regno Unito. Spero che abbia anche dei piani per rimediare a tutti i giocatori che hanno lavorato duramente (e / o speso una manciata di soldi) su carte sottoperformanti.

Hai visto qualcosa di utile? Dicci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *