Il bug del condotto di The Elder Scrolls Online ha danneggiato la sua economia?

Marta
Marta

“Har har har, non sarebbe un gioco di Elder Scrolsl con un sacco di cimici di merda !!!!” Dopo aver dedicato circa 50 ore di The Elder Scrolls Online dal suo lancio due settimane fa, ho visto circa 400 modifiche a quella dichiarazione pubblicata sui vari canali di chat del gioco. Trovo da dove vengono; Elder Scrolls è una serie famosa per i suoi bug e si può dire migliore grazie a loro (siamo onesti: guardare drago che vola all’indietro è divertente). Come ogni MMF, specialmente i nuovi MMF, l’ESO ha la sua giusta quota di problemi. La maggior parte di loro sono tipiche, piccole (e temporanee!) Preoccupazioni: catene di missioni interrotte, oggetti interattivi con cui non è possibile interagire, non importa quanto si prema il pulsante di interazione. Ma ESO ha anche un diverso tipo di bug, che ha (apparentemente) causato danni irreparabili all’economia del gioco: articolo di duping.

Perché un linguaggio forte? Duplicare un articolo peggiora tutto il gioco. Il bug è attivo da almeno due settimane intere, il che significa che l’economia del gioco è in schiavitù. Immediatamente e naturalmente, qualsiasi meccanismo dell’ESO che è stato in atto per controllare l’inflazione va bene, perché una quantità non d’oro è entrata nel mercato. Ma questo è quasi irrilevante, considerando che qualsiasi articolo che è anche lontanamente raro o difficile da trovare organicamente il mercato è anche allagato. La progressione di oggetti e personaggi è fondamentale per qualsiasi esperienza MMF e gli ESO vengono ridotti dall’oggi al domani. Nessuno sta danneggiando l’oro e, anche se lo fosse, non ha bisogno di essere indossato quando hai una scorta quasi illimitata di tutto ciò di cui potresti aver bisogno.

Ora, non ti dirò come espellere merci, oro, qualunque cosa – ci sono, oh, una dozzina o più video su YouTube che possono darti dettagli sul processo, se sei interessato a barare. Ma ecco una cosa interessante: da alcuni post su Sottoreti ESO, il bug di duping è noto come una quantità sin dal lancio del gioco. Alcuni sostengono addirittura che il bug sia stato segnalato durante le fasi beta prima del rilascio di ESO.

Questo bug è anche influenzato dal sanguinamento in altri sistemi di base del gioco. Per prima cosa, Zenimax ha disabilitato la funzionalità della banca di gilda, come un modo per smettere di ingannare, una parte cruciale del processo di duplicazione. Sfortunatamente, è una parte vitale del benessere di molti professori. Vedi, sono stati istituiti professori ordinari per promuovere il commercio e / o il progresso artigianale. Tali gilde usano le loro banche, che ora sono disabilitate, come una forma di cambio valuta. Se sei un membro di una tale gilda, la tua esperienza con uno dei principali aspetti sociali dell’ESO è molto limitata. Il che, sai, è un problema quando pensi che i CMA siano giochi sociali per loro natura. Questa disposizione temporanea è come fasciare un’arteria che è già dissanguata.

Allora, dove va Zenimax da qui? ESO è un gioco promettente e la mia esperienza con la sua comunità fino ad oggi mostra che molte persone si divertono a giocarci (me compreso). Ma l’economia è una parte vitale degli MMF. C’è davvero un accordo? Anche se Zenimax impedisce a migliaia di imbroglioni là fuori, è già danneggiato. È qualcosa che deve essere consentito di risolversi gradualmente? Se è così, probabilmente stiamo assistendo a mesi di autoriparazione. Penso che ci sia sempre la scelta giusta per ripristinare i server, ma ciò influirebbe negativamente anche su chi di noi ha giocato in modo corretto, anche se sapessimo che il duping era un’opzione. Zenimax può solo sperare a questo punto che la sua soluzione finale non causerà la rottura della sua base di giocatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *