I tempi di caricamento 4x di Xbox Series X sono più rapidi, afferma lo sviluppatore Gears of War

Marta
Marta
xbox x series

(Credito immagine: futuro)

Il direttore tecnico dell’Alliance Studio Mike Rayner ha recentemente parlato delle capacità di Xbox Series X e di cosa comporterà per lo sviluppo futuro del gioco.

In un’intervista con Windows Central, Rayner ha parlato del grande miglioramento Tempi di caricamento di Xbox Series X. rispetto a Xbox One, così come il modo in cui The Coalition cerca di esplorare come può utilizzare miglioramenti hardware e funzionalità per “aumentare i dettagli delle texture del nostro gioco più di quanto possiamo ricordare”.

Rayner inizia parlando delle prospettive di ogni salto di generazione quando si tratta di miglioramenti alla CPU, alla GPU e alle prestazioni di memoria dell’hardware e afferma che “la serie Xbox fa più di quanto fornisce rispetto a quelle aspettative”.

“In qualità di sviluppatore di giochi, uno dei miglioramenti più entusiasmanti che supera di gran lunga le aspettative sono i massicci miglioramenti di I / O per la serie Xbox”, spiega Rayner. “Nell’attuale generazione, con l’aumento della fedeltà e delle dimensioni del nostro mondo, abbiamo visto crescere i tempi di download e i volumi di installazione e aumentare la domanda di runtime di I / O, rendendo difficile tenere il passo con le aspettative e le richieste orarie di carico. Soddisfare il mondo è in streaming senza perdite. La serie Xbox X è stata progettata in modo olistico per affrontare questa sfida “.

I miglioramenti dell’I / O a cui fa riferimento Rayner sono la velocità con cui il nuovo SSD Xbox Series X può elaborare l’input da te e visualizzare i risultati durante la riproduzione di un gioco, il che migliorerà notevolmente i tempi di caricamento. “Con Xbox Series X, disponibile, abbiamo ridotto i nostri tempi di caricamento di oltre 4 volte senza modifiche al codice”.

La serie X presenta anche Xbox Velocity Architecture, che consiste di quattro componenti per “sbloccare nuove funzionalità mai viste prima nello sviluppo della console”. Rayner parla anche di X Series Sampling Feedback for Streaming (SFS), che è uno dei componenti di Architecture. Funzionalità SFS dell’hardware, come Xbox Wire spiega, consente ai giochi di caricare in memoria “con granulosità fine”. Ciò significa che carica solo le parti delle trame necessarie alla GPU per caricare una scena e secondo necessità.

Rayner ha continuato a discutere della funzionalità CIS con Windows Central: “Feedback di esempio per Steam Xbox Series X è un punto di svolta sul modo in cui pensiamo allo streaming globale e a un livello visivo dettagliato. Esploreremo come possiamo usarlo in futuro per aumentare i dettagli delle texture nel nostro gioco più di quanto possiamo ricordare, oltre a ridurre ulteriormente i tempi di caricamento aumentando il caricamento su richiesta appena prima che ne abbiamo bisogno. ”

Voglio sapere di più? Ecco la nostra analisi delle specifiche di Xbox Series X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *