I nuovi marchi Square Enix potrebbero dare un suggerimento sul futuro di Final Fantasy

Marta
Marta
FF7

(Credito immagine: Square Enix)

Square Enix ha svelato oggi tre nuovi marchi che potrebbero articolare i piani dello studio per Final Fantasy. Nello specifico, i marchi, depositati a dicembre 2020, sembrano essere correlati a Final Fantasy 7.

Come riferisce Gematsu, Square Enix ha depositato marchi per “Ever Crisis”, “The First Soldier” e il logo della Shinra Electric Power Company. Come hanno notato i fan di Final Fantasy, tutti e tre i documenti sembrano essere correlati alla serie, e in particolare a Final Fantasy 7. Final Fantasy 7 Remake è stato lanciato nel 2020, dando il via al primo di una serie di riavvio che rifarà ed espanderà il classico Final Fantasy del 1997.

Sembra che Ever Crisis possa seguire i temi del gioco per cellulare del 2004 Before Crisis: Final Fantasy VII e del gioco per PSP del 2007 Crisis Core: Final Fantasy VII. Il primo soldato potrebbe riferirsi al soldato di prima classe e all’antagonista di Final Fantasy 7 Sephiroth. Infine, ricordi la Shinra Electric Power Company come la megacorporazione industriale che fornisce energia Mako in Final Fantasy 7.

Nonostante l’apparente connessione con l’universo di Final Fantasy, non vi è alcuna garanzia che Square Enix farà mai qualcosa con i marchi. Detto questo, potrebbero articolare temi e punti della trama imminenti in Final Fantasy 7 Remake Part 2, che è attualmente in fase di sviluppo.

Nel frattempo, Square Enix sta lavorando duramente su Final Fantasy 16, che è stato annunciato come esclusiva PS5 durante la presentazione PS5 dello scorso anno. I nuovi marchi di Square Enix non sembrano avere nulla a che fare con Final Fantasy 16.

Ecco tutti i giochi in arrivo nel 2021 a cui non vediamo l’ora di giocare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *