I 7 migliori giochi per feste

Marta
Marta

Come sai è una “festa”: Quattro giovani adulti multiculturali? Incastrato in una minuscola TV? E l’uomo nero a testa in giù?!? Quell’ex milionario baffuto indossa davvero l’ala destra.

Come se non bastasse, guarda la schermata di caricamento. Bumpin ‘!

La zoppa realtà: Il monopolio regolare è noioso … un’antica reliquia che riponi in fondo al tuo armadio e, mentre cerchi intrattenimento, tira fuori come ultima risorsa. Data la scelta tra lui e il distruttivo Monopoly Party, tuttavia, andiamo per il gioco da tavolo coperto di polvere un milione di volte. Confrontare!

In Monopoly, puoi leggere chiaramente il tabellone. A Monopoly Party, puoi guardare la macchia digitalizzata sullo schermo e quindi attendere pazientemente con le finestre popup per dirti cosa ha da dire il tavolo. In Monopoly, amici e parenti chiacchierano mentre giocavano a dadi allegramente tirando un dado e acquistando proprietà. In un Monopoly Party, tutti si scatenano nello stesso momento, spingendosi per annotare immobili, facendo offerte feroce su aste casuali e cercando di non tenere il passo con tutto il testo e la grafica che volano sulla televisione. In Monopoli, la mascotte è solo un logo silenzioso che ti fissa dal cartone. In un Monopoly Party, è un piccolo bullo animato, che ti chiede di muoverti più velocemente e di perforare il tuo cervello con il suo slogan come un mantra, “Quella è stata una battaglia a cuneo!”

Potremmo andare avanti. Noi non.

Peggiore scusa per il minigioco:Tema, in questo caso. Il metodo preistorico converte le classiche monete d’argento dell’originale in pesanti, piegate su caverne e caverne. Come se il gioco non fosse già abbastanza nascosto.

60 secondi per assicurarti di non giocare mai:

60 secondi per assicurarti di non giocare mai:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *