I 25 migliori episodi dei Simpson che dovresti scegliere di guardare

Marta
Marta

15. Simpsons Roasting on an Open Fire (stagione 1, episodio 1)

L’episodio: Giù e disperato alla vigilia di Natale, Homer cerca di finire insieme lavorando come un lento Babbo Natale.

Perché è uno dei migliori: Certo, è un primo episodio, ma non è nella nostra lista solo per il suo significato storico. L’animazione potrebbe essere un po ‘cruda anche rispetto alla prossima stagione, ma questo classico dei Simpson è fino all’osso: commedia cruda e Sick Mesh perfettamente combinati per creare un episodio aperto che ha preso i cuori e le menti del mondo sopra.

La parte migliore? Quello che doveva essere Bart era la renna dal naso rosso, che è stata la colonna sonora delle scuole per i mesi a venire, anche se l’introduzione del piccolo assistente di Babbo Natale consente ancora ai peli di alzarsi sulla nuca 30 anni dopo il peccato. Sì, una pietra miliare, ma eccezionale.

14. Homer at the Bat (stagione 3, episodio 17)

L’episodio: Bloccato in concorrenza con il proprietario della centrale elettrica di Shelbyville, il signor Burns scommette $ 1 milione che i suoi dipendenti batteranno la squadra di Shelbyville in una partita di softball. Burns interpreta il sistema assumendo alcuni giocatori della major league come lavoratori.

Perché è uno dei migliori: The Simpsons Trust per mettere insieme un team di talenti collettivo di stelle, tra cui ex stelle del baseball Jose Canseco, Steve Sax e Wade Boggs, e liberarli in modi sempre più folli.

Boggs discute dei primi ministri del XVIII secolo con Barney; Don Mattingly viene licenziato per non aver tagliato le basette e Ozzie Smith finisce intrappolato in un’altra dimensione. È sciocco come l’inferno, ma anche più divertente. Otteniamo una fine proficua per Homer, ancora bloccato in panchina grazie a Daryl Strawberry come unico giocatore della MLB che è in grado di non perdere la partita, che va a vincere il torneo di Springfield. Questo episodio ha dimostrato che I Simpson potevano rispettare le sue guest star o come scherzi di una nota perché tutti erano disposti a far parte del fenomeno ora culturale.

13. Lemon of Troy (stagione 6, episodio 24)

L’episodio: I bambini delle scuole di Springfield ingaggiano una guerra totale con i rivali di lunga data di Shelbyville dopo aver rubato un albero di limone di Springfield.

Perché è uno dei migliori: I Simpson non si perdono spesso da Springfield – anche quando lo fanno, di solito è solo una scusa per mettere stereotipi sul muro e vedere cosa si attacca – ma c’è qualcosa di speciale nello specchio oscuro che Shelbyville è in “Lemon of Troy. ”

Come la maggior parte dei migliori episodi dei Simpson, l’episodio di inversione di marcia si trasforma dopo il primo saggio, una brillante conferenza di Marge sull’importanza di Springfield, e si sistema in una pelle rotta per reclamare un albero di limone di Springfield. È tanto meglio perché i loro genitori sostengono Bart e Milhouse – e Ned sta etichettando con riluttanza il viaggio mentre Homer abusa della miriade di gadget e aggeggi a bordo del camper del vicino.

12. You Only Move Twice (stagione 8, episodio 2)

L’episodio: Homer e la sua famiglia riescono dopo che gli è stato offerto un lavoro prudente da una nuova compagnia, gestita da Hank Scorpio, un supercriminale meno riservato.

Perché è uno dei migliori: Molti personaggi hanno impiegato stagioni intere per ottenere il tipo di influenza di Hank Scorpio in 22 di alcuni dei momenti più divertenti mai realizzati in TV.

La trama B, in cui una parte della famiglia fatica a stabilirsi a Cypress Creek, può aspettare un po ‘, ma poco importa quando tutte le interazioni Hank Scorpio / Homer Simpson sono immediatamente riconoscibili con un rasoio affilato. Perché per l’inizio, Homer è l’unico che non riesce in qualche modo a capire che Hank Scorpio è un cattivo di Bond, l’episodio è anche migliore anche in più revival. È un peccato che ci siamo persi il secondo tour con Hank Scorpio dopo che è stato distrutto da The Simpsons Movie, ma almeno abbiamo questo. E Hammock District (questo è tutto al terzo).

11. Cape Feare (stagione 5, episodio 2)

L’episodio: I Simpson sono costretti alla difesa dei testimoni dopo che Sideshow Bob minaccia di uccidere Bart.

Perché è uno dei migliori: È tutto negli scaffali. Il sequel, che Sideshow Bob vede ripetutamente su alcuni degli attrezzi da giardino appuntiti, è la prova che i Simpson non potevano fare di sbagliato a questo punto per tutta la serie. Qualsiasi altro spettacolo metterebbe molto giù il bavaglio visivo ma, qui, il lungo periodo – effettivamente usato per riempire il tempo dopo un breve script – fa miracoli. Che si tratti di un lavoro eccellente che Kelsey Grammer fa dopo tutta la vegetazione, o dello zoom indietro finale per dare al pubblico la battuta finale che Bob è circondato da scaffali per tutto questo tempo, questo è The Simpsons nel suo assurdo sforzo creativo. Il team creativo aveva la sua famiglia nucleare, e ora hanno dato quella spavalda fiducia ai personaggi secondari dello show – e questo si rifletteva a picche.

10. Substitute Lisa (stagione 2, episodio 19)

L’episodio: Dopo che la signora Hoover si ammala, l’insegnante supplente, il signor Bergstrom, prende la seconda classe di Lisa.

Perché è uno dei migliori: “La sostituta Lisa mostra che “un cartone animato non deve esagerare per essere divertente e sincero allo stesso tempo. Al centro di questa storia, questa è la storia di una figlia che si sente mancata di rispetto da suo padre e sceglie di avere un rappresentante. (sì, ogni episodio dei Simpson è un terribile scherzo) in Mr. Bergstrom, sapientemente interpretato dal premio Oscar Dustin Hoffman.

Anche se ci sono molte battute, questo non è un episodio fatto con risate di pancia o pezzi di scena. Il tutto viene fornito con quattro piccole parole che Bergstrom scrive su un pezzo di carta, quelle che definirebbero la grande narrazione nei primi anni dello spettacolo: Tu sei Lisa Simpson. È una scena fantastica sul pioniere del maiale di Homer e su quella cosa rara in una sitcom televisiva: un episodio in cui tutti hanno un personaggio più giusto. Questo è un must per ogni fan dei Simpson e, ehi, se non sei un fan dei Simpson, questo è probabilmente il punto di partenza.

9. Homer Workshop Quartet (stagione 5, episodio 1)

L’episodio: Passando il tempo dopo aver ceduto mentre tornavano a casa dopo aver scambiato insieme, Homer racconta la storia del suo tempo in un quartetto di barbieri.

Perché è uno dei migliori: Che bel modo di iniziare una delle migliori stagioni nella storia della TV. Dai fumetti di Chief Skinner che cercava di ottenere il casco esatto da quando era prigioniero di guerra, a molti riferimenti dei Beatles che erano disseminati, tutto in questo episodio viene consegnato con la stessa precisione che indossi mentre lo guardi con un enorme sorriso sul tuo viso. Gli episodi in cui i Simpson si tuffano nel passato sono spesso tra i migliori dello spettacolo, ma raffina quella formula in una maglietta mentre lo spettacolo rimbalza avanti e indietro tra un ritmo rosso. Le battute bollenti di oggi e la reputazione del talent show per raccogliendo tempo e luogo a parte con entusiasmo implacabile. Aiuta il fatto che la musica, che potremmo (probabilmente) perdonare altrimenti, sia in realtà tra le più coinvolgenti mai prodotte nello show. Tutti insieme ora: bambino a bordo …

8. 22 Cortometraggio su Springfield (stagione 7, episodio 21)

L’episodio: Il suggerimento nel nome: questa è una serie di vignette sulla strana e meravigliosa vita di Springfield – e sui personaggi che vivono lì.

Perché è uno dei migliori: Questo non avrebbe dovuto funzionare. “22 cortometraggi su Springfield” sceglie di sbarazzarsi dei (per lo più) Simpson e di concentrarsi invece sulla stravaganza che li circonda. Per qualsiasi altro spettacolo, sarebbe la condanna a morte. Per questo spettacolo? Bene, c’è una ragione per cui è così in cima alla lista. Quasi ogni personaggio secondario – proibito dal professor Frink, ovviamente – ha la possibilità di goderselo qui, ma c’è solo un minuto di 90 secondi che probabilmente durerà per sempre. Sì. Prosciutti Al Vapore. Nonostante il suo stato di meme appena scoperto, è difficile scartare quanto sia eccellente la scena con ogni momento caratterizzato da un tempismo comico, una recitazione eccezionale e la capacità di essere sinceramente divertente mentre si è ancora a casa. questo è Springfield. Non avrebbe dovuto funzionare, ma non avrebbe potuto essere migliore.

7. Marge vs The Monorail (stagione 4, episodio 12)

L’episodio: Il signor Burns è multato di 3 milioni di dollari e, secondo la sua ottima saggezza, la città di Springfield li spende per un sistema monorotaia.

Perché è uno dei migliori: Sì, ecco a voi le vostre lenzuola, le grandi canzoni e persino i vostri ospiti famosi – tutti presenti in questo episodio – ma l’eccezionale talento vocale di Phil Hartman è quello degli ultimi tempi Il collante che tiene insieme “Marge vs. The Monorail”. Nei panni di Lyle Lanley, trascende il suo fascino e il suo odore, ed è in grado di trovare il modo di vendere il suo sistema monorotaia difettoso a Springfield perché, dopo tutto, ha messo North Haverbrook, Ogdenville e Brockway sulla mappa. Lanley può essere un cattivo così ovvio, ma Hartman lo interpreta con così tanta amorevole arroganza che è difficile non essere attratto dal resto della città. Certo, questo episodio non riguarda solo Phil Hartman, ma è una testimonianza della sua eccellente capacità che ha trasformato un ottimo episodio in un timer di tutti i tempi. Era (ed è tuttora) molto perduto.

6. Homer’s Deep Space (stagione 5, episodio 15)

L’episodio: Per fermare le valutazioni di punta, la NASA forma due persone “medie” con l’obiettivo di diventare astronauti: Homer Simpson e Barney Gumble.

Perché è uno dei migliori: Questa è una delle avventure dei Simpson più straordinarie e celebri di sempre, e ogni battuta e momento sembra bruciare nei nostri ricordi a causa della sua base assurda. È la sovrapposizione degli insetti; Homer si rende finalmente conto della fine della conferenza stampa centrale di Apes per Planet; l’asta di carbonio inanimata; quella bellissima sequenza fatta da Homer che fluttua nello spazio – è tutto perfetto. Ma non rompe i primi cinque. Sì, lo spettacolo è così bello che un episodio, che si adatterebbe perfettamente come una persona importante del tempo altrove, fa un’ammaccatura sul Monte Rushmore per la sua corsa. Tuttavia, questo è The Simpsons che si illumina su ogni cilindro, anche se la trama dell’elastico ha allungato la credibilità fino in fondo prima che si rompesse negli anni successivi.

Vai a pagina 3 per altre delle migliori avventure dei Simpson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *