Halo 5: Guardians ha una valutazione T, a differenza di tutti gli altri Halo

Marta
Marta

Halo 5: L’ESRB ha una valutazione “T for Adolescents” per i guardiani. Non è un grosso problema, a meno che tutti gli altri Halo non abbiano una valutazione “M for Mature” (eccetto Halo Wars e quei pochi giochi sparatutto Spartan). Il materiale potenzialmente conclusivo di Halo 5 include sangue, lingua leggera e violenza, secondo l’ESRB, per non parlare di insulti come “Tuo padre era un Colo poroso e tua madre era un buco nel muro!”

Da tutto ciò che abbiamo visto finora, non mi sarei aspettato che le crisi acute e inter-specie di Halo 5 fossero molto più adatte ai bambini di Halo 1, 2, 3, 4, ODST e Reach. Gli standard di trasferimento dell’ESRB sono stati probabilmente più coinvolti nel cambio di rating di qualsiasi tentativo di “ripulire” Halo 5 da Microsoft e 343 Studios; simile a come i registi fanno cose più banali nei film PG-13 oggi rispetto a quando l’MPAA ha introdotto per la prima volta quella valutazione nel 1984.

Detto questo, il riepilogo ufficiale della valutazione dell’ESRB per Halo: The Master Chief Collection è un po ‘più nitido di Halo 5. Giudica tu stesso:

Halo: The Main Collection Main: Questa è una raccolta di quattro giochi di Halo in cui i giocatori assumono il ruolo di Master Master, un soldato geneticamente migliorato del 26 ° secolo. Da una prospettiva in prima persona, i giocatori usano pantaloni, mitragliatrici, lanciagranate e armi futuristiche per uccidere persone e nemici a caso in combattimenti frenetici. Le battaglie sono evidenziate da urla di dolore, colpi di arma da fuoco realistici e dai grandi effetti degli schizzi di sangue. I giocatori possono anche usare mosse furtive (ad esempio, pugnalate o tagli alla gola) per uccidere i personaggi; Una scena raffigura personaggi umani che piangono mentre i loro corpi si disintegrano, esponendo muscoli e ossa. Alcuni alieni ne fanno a pezzi alcuni quando vengono colpiti, e talvolta i corpi dei soldati vengono mostrati in grandi pozze / strisce di sangue.

Ciao 5: Questo è uno sparatutto in prima persona in cui i giocatori assumono il ruolo di un super soldato (Locke) alla ricerca di un personaggio scomparso. I giocatori usano pantaloni, mitragliatrici, lanciagranate e armi futuristiche per uccidere nemici alieni e umani in combattimenti frenetici. Le battaglie sono evidenziate da colpi di arma da fuoco realistici, esplosioni e occasionali effetti di schizzi di sangue. I personaggi possono anche usare “assassinio” per uccidere i personaggi schioccandogli il collo o sparando a tutto volume con armi a lama. La parola “a * s” appare nel dialogo, così come occasionali attacchi / insulti (ad esempio, “ho copiato … con i tuoi generatori genetici!”; “Padre e tua madre erano un buco. Il muro!”) .

Hai visto qualcosa di utile? Dicci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *