Gli ex potenziali clienti WOW hanno ucciso Titan Blizzards

Marta
Marta

Quando non pensa al futuro del rilevamento basato sulle carte di Hearthstone, Blizzard si destreggia in qualche modo con un Goliath MMORPG che è World of Warcraft e il suo ultimo progetto, MMOFPS Overwatch. In effetti, la pressione su di lui per costruire un gioco che potesse essere paragonato al potente WOW è uno dei colpi mortali che l’ormai defunto Titan Project ha consegnato in una tomba sviluppata.

“Non è nato come un gioco, avevamo aspettative così alte su quello che volevamo fare, sai, nel mondo post – World of Warcraft, come facciamo, sai, un grande MMO a farne un altro?” dice il game designer di Blizzard Jeff Kaplan nell’ultima edizione di Gamesmaster. “E penso che abbiamo lasciato che le aspettative ci sopraffacessero e superassimo il progetto. Ad un certo punto ti rendi conto che le cose non stanno andando insieme”.

Il nuovo progetto Overwatch dall’attuale passato di Blizzard e ovviamente ha alcune grandi influenze, ma dopo aver passato cinque anni interi a lavorarci, qualcuno del DNA di Project Titan è diventato il nuovo sparatutto multiplayer di Blizzard? “Titan ha sicuramente un impatto nel gioco”, dice Kaplan. “[Senior vice president] Chris Metzen e io ne abbiamo parlato molto, sai, io e lui abbiamo pensato molto bene all’intero processo. C’erano sicuramente elementi che provenivano da Titan, un po ‘dove hai un’ampia varietà di giochi dietro di te, di solito li disegni tutti in molti modi. “

L’ultima edizione di Gamesmaster, con Overwatch in copertina, è ora disponibile. Acquista una copia Qui o arruolarsicon le edizioni future.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *