Gioco musicale del giorno: Gauntlet

Marta
Marta

Gioco: Gauntlet

Canzone: Canzone A.

Compositore: Earl Vickers e Hal Canon

Sopra: canzone A da Gauntlet

Oh, vagabondi dalla faccia pallida delle autostrade dell’informazione! La sera prima ci riuniamo per celebrare Gauntlet, una sorta di trucco a orologeria chiamato videotape che offende i miei sensi a un certo livello, ma trovo che le mie orecchie siano attratte dai suoi cinguettii meccanici come una falena in fiamme. Ti dispiacerebbe entrare e cedere anche tu al suo canto delle sirene?

Cristo è così difficile da scrivere. Ma l’ottuso persino medievale trarrebbe un po ‘di piacere da Gauntlet, sia a livello di violenza, uccidendo ondate su mostri o, in questo caso, godendosi i semplici segnali acustici di alcune tracce del gioco. Questa canzone inizia in modo abbastanza semplice, ma a metà delle rampe fino a un’esplosione sonora a 8 bit. Che vuoi copiare le cose!

Sopra: canzone A, interpretata da Mario Paint

Sopra: la canzone B, anch’essa dalla versione per NES di Gauntlet, attraversa una simile marcia musicale

Fatto divertente su Gauntlet: era molto popolare nelle sale giochi, ma alla fine è tornato a casa nel NES attraverso una compagnia secondaria Atari,Tengen. Mentre la prima versione di Gauntlet raggiungeva le classifiche NES standard, l’ondata successiva è stata lanciata nelle classifiche proprietarie di Tengen che non erano autorizzate da Nintendo per giocare su NES. Il modo in cui Tengen / Atari ha fatto questo è incredibilmente intelligente (fondamentalmente ha truffato uno dei chip di blocco di Nintendo dal governo degli Stati Uniti) e alla fine ha portato la società in tribunale.

Sopra: normale NES Gauntlet e versione Tengen, che è arrivata più tardi e sarebbe stata ancora riprodotta su NES

Questa non è l’ultima volta che Tengen e Nintendo incontreranno un giudice: il NES Tetris di Tengen è una mini-leggenda e un prezioso oggetto da collezione a pieno titolo. Per saperne di più su quella storia, dovresti premere Game Over o farne un po ‘semplice googlingper l’intera storia.

Ma sì, Gauntlet ha un’ottima musica!

Port Adia di Darren Mitchell

Rockin ass chitarra e archi con JDK Band

Papà Mulk con Hisayoshi Ogura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *