Fantastico sblocco che era MODO troppo nascosto

Marta
Marta

Le cose principali valgono il menu alla fine del gioco

Come ho detto prima nella Top 7 … Amazing Unlock (che è quasi impossibile da sbloccare), è assolutamente ragionevole che fantastici personaggi bonus, gradi, armi e simili si nascondano dietro alcuni ostacoli impossibili da prevedere. Tuttavia, ci sono anche momenti in cui le funzionalità e le modalità chiave sono invariabilmente nascoste dietro un gameplay confuso o ore collezionabili, invece di renderle disponibili dall’inizio. Sebbene lo sblocco di questi non richieda abilità di gioco eccellenti, è un po ‘strano che siano sepolti del tutto. In molti casi, queste funzionalità sono state pubblicizzate sul retro della confezione e devo immaginare che alcuni acquirenti si siano arrabbiati inghiottendo contenuti obbligatori prima di ottenere ciò che volevano veramente. Fortunatamente per te, non devi quasi fare alcuno sforzo per leggere su di loro!

Metal Gear Solid 5: Ground Zeroes ti fa cercare le patch per giocare le migliori missioni

Lasciatemi chiarire qualcosa; Non sono turbato dal fatto che Metal Gear Solid 5: Ground Zeroes abbia coperto entrambi gli occhiali del servizio di fan (il tributo a Raiden, il tributo a Snatcher Jamais Vu e la ricreazione originale di MGS Deja Vu). C’è una storia da raccontare e ogni giocatore dovrebbe intraprendere la campagna principale per scoprire cosa arriva negli eventi di Phantom Pain, quindi prendere in considerazione i contenuti collaterali di queste due missioni. Tuttavia, se vuoi giocare a quelle grandi missioni bonus, che sono molto più delle normali operazioni secondarie che svolgi per completare correttamente la storia, devi essere abbastanza aquila da completare le nove patch XOF. Trova nascosto nella vasta distesa del campo Omega (o abbastanza disperato da cercare una guida). Se sai dove andare, ci vorranno alcuni minuti, ma in realtà dovrebbe essersi evoluto nella normale progressione “batti il ​​passo precedente”. Sembrava solo riempito di più in un rilascio molto breve.

L’omaggio dei Warriors ai brawlers 2D ti fa venire fuori e giocare … molto

Rockstar ha avuto due scontri quando ha pubblicato il suo revival di The Warriors su console nel 2005; un fantastico gioco basato su un film con un minigioco che non aveva voglia di combattere. Certo, la campagna in sé è piuttosto sorprendente, immergendosi in profondità nelle personalità dei membri della gang eponima e infiltrandosi perfettamente nella storia del film con punti extra della trama prima e durante la fuga di The Warriors a Coney Island. Dopo aver completato l’epico brawler, sbloccherai Armies of the Night, un brawler 2D che ha reso omaggio ai picchiaduro a scorrimento superiore degli anni ’90 (molti dei quali sono stati influenzati dal grintoso film gang del 1979). Dopo aver affrontato le fasi aperte e il combattimento profondo nella campagna di The Warriors, qualcosa di meno sembra naturale. È come mangiare una Bloomin Onion dopo la tua bistecca nell’Outback. Forse è per questo che, un anno e mezzo dopo, quando uscì la versione per PSP, Armies of the Night era disponibile fin dall’inizio. I Guerrieri portatili hanno permesso alla situazione ideale di alternare tra la lunga ricerca principale e il divertente diversivo al proprio ritmo. Rockstar dovrebbe tenerlo a mente se mai realizzerà un remake in HD.

Crazy Taxi include 3 / 3rds di mappe dietro le miniature

Quando Crazy Taxi ha ottenuto il suo primo ingresso sulla Xbox originale, sono rimasto sorpreso di vedere quanti pochi progressi sono stati fatti con l’aggiornamento dell’hardware dal Dreamcast. In effetti, Crazy Taxi 3: High Roller ha colpito l’opposto di Jackpot sui contenuti. Laddove i primi due titoli Crazy Taxi ti hanno dato un paio di corsi per collegare il tuo commercio di cavoli, Crazy Taxi 3 è arrivato con una sola città all’inizio: Glitter Oasis. Se sei il tipo di giocatore che minimizza, potresti ottenere il restante 66% dei corsi di Crazy Taxi 3. Completa la dozzina di test di abilità iniziali “Crazy X” – certo, sono i 12 più facili – e sbloccare hai enormi svantaggi da i due precedenti Crazy Taxi sotto forma di ranghi “West Coast” e “Little Apple”. Inoltre, sei ricompensato con gli altri due terzi della colonna sonora, aggiungendo musica dalle canzoni originali Crazy Taxi Bad Religion e The Offspring. Sì, tre fasi e 12 canzoni consistevano in una dozzina di dollari di pubblicazione un anno fa.

Ninja Gaiden ha requisiti strani su Xbox per ottenere la trilogia originale

Tecmo ha trascorso l’ultimo decennio a punire i giocatori combattendo ferocemente contro demoni prepotenti per sbloccare un nuovo set di spandex stravagante per Ryu. È sadomasochismo in forma di gioco, e i fan di Ninja Gaiden di oggi lo sanno e (di solito) lo apprezzano. Ma quando la serie è tornata alla grande, la comunità dei videogiochi non sapeva cosa aspettarsi. È stato bello includere la trilogia 2D originale, ma a differenza di qualsiasi altro percorso che abbiamo intrapreso prima che fosse lì. Invece di sbloccare i classici per completare il gioco (nessuna azione facile in sé), devi superare alcune strane prove per ottenere ogni gioco uno per uno. Il primo gioco è la montagna più alta da scalare; devi prendere in giro tutti i 50 Golden Scorpions nascosti e scambiarli con l’OG NG. Per il secondo e il terzo titolo originale, devi scoccare una freccia a un orologio e guardare di nuovo in un punto in cui hai precedentemente trovato un certo Scarabeo dorato. A questo punto, puoi riprodurli al rifugio di Ryu. Se vuoi accedervi tramite il menu principale, devi terminare il gioco dopo averli raccolti. Va bene Team Ninja, lo capiscono tutti; il tuo gioco è difficile.

Le migliori piste di Mario Kart Super Circuit richiedono che tu gareggi con altre DUE VOLTE

Secondo la tradizione di Mario Kart, alcune cose interessanti devono essere sbloccate. Secret Trails, ROB the Robot, Funky Kong … devi nascondere il vero servizio di fan dietro alcuni cerchi. È un passo troppo lontano, però, e le piste retrò SNES di Mario Kart Super Circuit sono una prova del concetto. Super Circuit è stato il terzo numero di una serie che ha ricevuto la sua settima sequenza in forma Mario Kart 8, e puoi ancora vedere Nintendo che tira la formula di sblocco. Prima che le cose andassero bene, le piste “Extra Cup” nel Super Circuit richiedevano troppo lavoro. Per sbloccare gli svantaggi a 16 bit in pezzi di quattro portate, è necessario completare due volte ciascun circuito standard; ottieni un trofeo d’oro e raccogli 100 monete in serie separate. È un po ‘troppo grande per alcuni vecchi, e non sorprende che Mario Kart ti dia tutte le tracce retrò dall’inizio.

Um Jammer Lammy deve finire la sua esibizione prima che Parappa salga sul palco

C’è sempre stato un messaggio positivo nelle simulazioni musicali NaNaOn-Sha dalla fine degli anni ’90. Se lavori sodo, continuerai nella vita, sia che tu stia volando su un aereo o che cerchi di annoiarti alla ricerca di un bagno aperto. E come ha detto Master Onion, “Non essere troppo complicato”, perché è stato un tentativo difficile per completare la storia di ogni gioco, richiedendo abilità ritmiche precedentemente non testate nel mezzo. Peccato un vero seguito per Parappa che si nasconde dietro quelle canzoni complesse. Quando il seguito di Parappa the Rapper salì sul palco nel 1999, Um Jammer Lammy presentò sfide più intense, basate sulla chitarra. Forse avrebbe deluso i fan di Parappa che si aspettavano un bis immediato. Se fossi abbastanza bravo da mettere giù una tavoletta Lammy casuale, potresti semplicemente riprodurre le canzoni come Parappa e sputare qualche nuovo testo nelle versioni rimasterizzate di ogni capitolo. Riesci a immaginare quante persone hanno assistito a questo spettacolo se sapevano che Parappa era lì?

Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D rende ridondante la master quest

Aveva senso nascondere il secondo quiz dopo la fine di The Legend of Zelda nell’estate del 1987. Se sei come me, hai giocato solo altri tre giochi, e probabilmente uno di questi era un regalo di compleanno terribile come Donkey Kong Jr. Matematica. Mancavano poche settimane alla prima stagione di Perfect Strangers, e l’avventura rimodellata di Zelda voleva che durasse fino all’anno scolastico e la siccità del gioco gli ha tolto la brutta testa (di nuovo, se sei come me). Ma per il remake 3DS di Ocarina of Time, non sembra una buona decisione rimodellare la Master Quest allo stesso modo dietro un lucchetto sovradimensionato. L’arretrato di tutti è alto quanto le aspettative di Gohma nel 2011. Mentre gli aggiornamenti visivi di Ocarina of Time 3D ei controlli semplificati rendono il secondo dramma degno del classico circa 13 anni dopo, la maggior parte dei fan dell’originale preferirebbe partecipare alla missione ristrutturata del Maestro. Diavolo, Nintendo lo ha anticipato e a metà dell’ultima volta che Ocarina of Time è stato rilasciato (di nuovo sul disco della compilation GameCube). Inoltre, dopo aver giocato per tutta la lunga campagna, poche persone di valore erano disposte a tuffarsi di nuovo in un’avventura ancora più dura. Sfortunatamente, questo significa che poche persone hanno mai padroneggiato Ocarina of Time 3D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *