Def Jam e Marvel collaborano per le storie speciali di Black Panther che porteranno alla fine della serie

Marta
Marta
Def Jam - Marvel

(Credito immagine: Def Jam Recordings / Marvel Comics)

Def Jam Recordings e Marvel Comics hanno annunciato un’imminente collaborazione progettata per “integrare le voci dei giovani creativi neri con uno dei personaggi e delle trame più trasformati nella storia delle arti grafiche: Black Panther”.

Il 24 febbraio Black Panther # 23, Marvel e Def Jam celebrano il Black History Month con la cantautrice South-Central di Los Angeles Saint Bodhi (con il co-sceneggiatore Danny Lore, l’artista Alitha Martinez e la colorista Rachelle Rosenberg) condividendo i suoi pensieri su Storm “per una storia emozionante basata sulla tragedia e l’accettazione.”

La storia di apertura di Bodhi sarà inclusa anche in Marvel’s Voices: Legacy # 1, una celebrazione delle voci e degli artisti neri, che è stata messa in vendita lo stesso giorno.

In Black Panther # 24 a marzo, il rapper nativo di Dallas Bobby Sessions racconta una storia sulla stessa Black Panther.

E nel numero finale della serie # 25 di aprile, l’artista di ‘Toxic R&B’ Kaash Paige creerà “una storia sulla principessa Wakanda Shuri e il potere della conoscenza. “

“In linea con l’iniziativa Def Jam Forward per promuovere l’uguaglianza sociale, economica ed educativa, il profilo dell’artista di una pagina di Def Jam sarà esclusivo in ogni storia di tre pagine”, si legge in un annuncio della Marvel.

(Credito immagine: Def Jam Recordings / Marvel Comics)

“Unire questi due loghi è stato un sogno”, dice Jonathan Rheingold, consulente per le partnership di Def Jam, del team. “C’era un desiderio comune di unire questi due grandi marchi per una missione e una causa: allevare star di Def Jam e leggendari personaggi Marvel per raccontare storie potenti che avrebbero creato un legame emotivo con i fan di entrambe le culture”.

Mentre la Marvel dice che Bodhi, Sessions e Paige stanno raccontando le loro prime storie Marvel Comics, la Marvel ha una “passione consolidata” per tutti gli artisti e per il mondo dei fumetti e delle arti grafiche in generale.

(Credito immagine: Def Jam Recordings / Marvel Comics)

Black Panther è una delle dozzine di supereroi neri che hanno cambiato il volto dei fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *