Da Red Dead Redemption 2 a God of War, ho ordinato prima di PS5 di godermi al meglio i miei titoli current-gen preferiti

Marta
Marta

(Credito immagine: Rockstar)

Quelli di voi che, come me, hanno già effettuato un preordine per PS5 o per Xbox Series X probabilmente stanno ancora stuzzicando lo stress di rompere il pugno sulla tastiera e sperare di farlo fino al controllo. È un peccato, per non dire altro, ma la sfida più grande per l’acquisto del prossimo gene deve ancora venire. La domanda ora è quale gioco di lancio scegli come prima cosa che giochi sulla tua nuova console super costosa?

Con molti titoli di lancio di nuova generazione che vendono fino a $ 69,99 / £ 69,99 a pop, molti di noi possono ottenerne solo uno dalla lineup, specialmente dopo il resto dei nostri risparmi pay-per-view / legacy / spendendo una vita sulla console si. Non solo, ma ce ne sono molti tra cui scegliere, e tutti offrono esperienze molto diverse, ognuna mostra il potere del gene successivo in modi speciali.

Ma se ci fosse un altro modo? E se la vera soluzione, la soluzione migliore, fosse proprio di fronte a noi? E se ti prendessi la briga di prenderne qualcuno, invece di essere entusiasta del gioco di lancio che verrà acquistato questo novembre? Invece, avvia il tuo PS5 o Xbox Series X, vai direttamente alla tua libreria digitale o fisica e installa il primo gioco compatibile con le versioni precedenti che vedi che non hai mai avuto in giro, non hai mai finito o che ti piacerebbe provare di nuovo. È un complimento che sembra quasi atroce in mezzo a tutta la conversazione sulla magia e l’incantesimo del prossimo gene, ma una decisione di cui difficilmente ti pentirai presto.

Lamento di altri gen

(Credito immagine: cane cattivo)

Una delle migliori nuove funzionalità delle serie PS5 e Xbox X è la loro capacità rimasterizza automaticamente titoli compatibili con le versioni precedenti della generazione precedente (o, nel caso della serie X, tre generazioni che risalgono alla Xbox originale).

Anche nel caso di giochi cross-gen che non sono “ottimizzati per la serie X”, ad esempio, il software legacy in esecuzione sui nuovi sistemi ha un vantaggio fondamentale con tempi di caricamento più rapidi, frame rate più elevati e risoluzioni migliorate. l’SSD. In un’epoca in cui i tempi di caricamento sono più lunghi che mai e le velocità di frame rate inaffidabili continuano a essere oggetto di controversia per molti, questi miglioramenti sono più preziosi di quanto si possa pensare.

Supponiamo, ad esempio, che Red Dead Redemption 2 sia nel 99% del lavoro Compatibilità con PS5 all’indietro titoli (nessuna parola ancora sui giochi che sono ancora nell’1%). Giocherai all’opera western di Rockstar su una console che non solo riduce i suoi schermi di ricarica statica per alcuni secondi, ma che non rompi l’intero soggiorno con il suono della ventola di raffreddamento della PS4 che fa gli straordinari. All’improvviso, ho l’intera ragione per cui devo tornare di nuovo negli stivali da mucca di Arthur Morgan.

(Credito immagine: Sony Santa Monica)

Di conseguenza, stavo silenziosamente tenendo una nota mentale sui giochi che stavo cercando di riprodurre, ma che ho deliberatamente tenuto in disparte, sapendo benissimo che un po ‘di pazienza mi permetterà di godermi una versione più veloce, fluida e piacevole titolo su PS5. Non è chiaro se i dati di salvataggio che ho già da PS4 mi seguiranno, ma almeno avrò i progressi del trofeo.

Anche Sony e Microsoft lo sanno. Ecco perché PlayStation ha recentemente annunciato la sua collezione PS Plus, una libreria di alcuni dei migliori giochi per PS4 a cui tutti gli abbonati avranno accesso immediato al suo servizio online il primo giorno del lancio di PS5. Nel frattempo, Microsoft sta fortemente pubblicizzando un Xbox Game Pass come parte integrante della sua esperienza di nuova generazione, soprattutto ora che l’editore ha perso Halo Infinite come fiore all’occhiello esclusivo di quest’anno.

Non importa se stai giocando su entrambe le piattaforme, una piccola tariffa mensile sbloccherà l’accesso a un ampio catalogo di titoli non consentiti (e altamente riutilizzabili), molti dei quali ora sembreranno un’esperienza completamente nuova. -powered hardware che supporta veramente la loro ambizione originale.

Certo, giochi come Spider-Man: Miles Morales e Assassin’s Creed: Valhalla sembrano grandiosi, ma la carenza del titolo di lancio del genere successivo porta sempre a una mancanza di versioni simili, con COVID che probabilmente ritarda solo la frequenza e la durata aumentano quelle siccità. Questi giochi possono aspettare una giornata di pioggia, fondamentalmente, e non solo diventeranno più economici ma anche nel tempo. Non mi credo? Puoi ritirare Assassin’s Creed: Black Flag per £ 4,95 su eBay al momento, e qualcuno direbbe che non ne vale nemmeno la pena.

Un tuffo nel passato

(Credito immagine: CD Projekt Red)

“La mancanza di simili rilasci suped-up persiste sempre quando i titoli di lancio del prossimo gene vengono uccisi”.

La realtà è che la prossima generazione si occupa più di rimuovere le barriere esistenti al gioco che di alzare la barra grafica alla velocità che ci saremmo aspettati da questi tipi di transizioni in quel momento. Ciò rende meno urgente provare una “vera prossima esperienza” e più vantaggioso nello snellire il nostro rapporto per giocare da solo, rendendolo più semplice e accessibile che mai.

Quindi, anche se so che può essere difficile rifiutare la mentalità di lancio, vorrei sottolineare che l’opzione per riprodurre i giochi della generazione attuale è un posto valido quanto iniziare con la tua nuova console questo novembre. Chi ha bisogno di Demon’s Souls quando Bloodborne è proprio lì?

Per ulteriori informazioni, assicurati di dare un’occhiata ai giochi più imminenti del 2020 lungo il percorso, o dai un’occhiata all’ultimo episodio di Opzioni di dialogo di seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *