Cooperativa ragazza contro ragazza Ninja Gaiden Sigma 2

Marta
Marta

Dov’eravamo quando welastNinja ha visto Gaiden Sigma 2? Oh giusto, siamo stati sopraffatti dalla mancanza di nitidezza di Sigma rispetto all’originale Ninja Gaiden II su 360. Per quanto riguarda il record, ecco dove si trova:

Sopra: come un ninja sleep (schermo PS3)

Sopra: Ahh … è più simile (schermo 360)

Sì, siamo ancora arrabbiati per aver sostituito gli arti insanguinati con Sigma 2 con fumo blu. Tuttavia, la quantità di nuovo materiale incluso aiuta a trascurare schizzi di sangue e detriti degli arti. Recentemente abbiamo giocato tre parti della modalità single-player, oltre a una nuova modalità cooperativa Sigma 2, nei panni di un ninja Ayane con i capelli viola Dead or Alive.

Tra i tre personaggi disponibili nella versione che abbiamo giocato – Ryu, Ayane e Ninja Gaiden: alumna Momna Dragon Sword – Ayane è stata facilmente la più veloce. È stato un piacere strappare i nemici dalle sue due spade corte e dal suo calcio fulmineo (non veloce Chun-Li, ma veloce). Anche il suo finale è stato sorprendente, soprattutto quello in cui va sulle spalle di un nemico, chinandosi e squalificando il poveretto. La sua tecnica Reverse Wind (o Dodge, se non hai giocato a Ninja Gaiden) la rende in grado di navigare negli ambienti molto più velocemente di Ryu o Momiji. Per confrontare i tre, Ryu è il personaggio più completo, Ayane il più debole ma più veloce e Momiji il più lento ma più forte con la sua naginata (polo giapponese).

Dopo aver trascorso molto tempo con Ayane, non possiamo fare a meno di apprezzare le farfalle più che mai. Ecco perché:

Ma cosa succederebbe se la velocità di Ayane fosse combinata con la potenza di Momiji? Tutte le risposte sono all’interno della modalità cooperativa di Sigma 2, che consente a uno o due giocatori di scegliere tra quattro personaggi giocabili, che vengono poi lanciati in uno qualsiasi dei 30 campi pieni di mostri. Non abbiamo ancora avuto la possibilità di interpretare Rachel (che sarà in finale), ma Ryu, Momiji e Ayane erano tutti selezionabili nella versione incompiuta che abbiamo giocato.

Siamo stati in grado di scegliere tra tre diverse aree: due a difficoltà Accolito e una a difficoltà Guerriero. Entrambi i campi di Accolito erano solo un pasticcio di nemici che dovevano essere uccisi e venivano assegnati punti a catene combo, finisher e assassini insta. Anche Ninpo, gli attacchi magici di un singolo giocatore, sono inclusi nella co-op. Qui possono essere combinati, dando a entrambi i giocatori un attacco ancora più forte. Nel frattempo, il campo del Guerriero era quasi identico a quello dell’Accolito, tranne per il fatto che la sfida era quella di aggiungere al combattimento. Attendiamo con impazienza combattimenti in scatola unici anche nel resto delle località del Guerriero.

I fan della serie Gaiden avranno finalmente la possibilità di riesaminare le loro abilità ninja il 22 settembre, quando Ninja Gaiden Sigma 2 è previsto per il lancio. Fino ad allora, ti consigliamo di purificare i pollici per prepararti a una sfilza di pettini ben eseguiti sul tuo nemico con Ryu, Ayane, Momiji o Rachel.

4 agosto 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *