Ci sono molti piccoli dettagli fantastici che ti sei perso in Battlefield 1

Marta
Marta

Sembra che tu non abbia la possibilità di fermarti e capire le cose in Battlefield 1 – su sparare, gas e urlare la tortura di amici morenti. Se tu fossi in grado, tuttavia, avresti un enorme carico di piccoli dati che avrebbero potuto ucciderti se ti fermassi a guardare.

Cose come questi pulsanti:

Guardali! Quando è stato l’ultimo che hai visto essere superbamente adattato. Ma non si ferma qui, guarda la marcia di quest’uomo mentre corre:

Che del sacco a pelo sia ben modellato. E, mentre guardiamo i soldati, diamo un’occhiata più da vicino alle armi. Ho sentito che sono una parte importante dei giochi di Battlefield, quindi guarda il forte orrore dei vecchi sparatutto tempestivi.

Vale anche la pena notare che se riesci a stare in piedi abbastanza a lungo puoi vedere il marchio e le date del produttore su alcuni modelli.

Anche le custodie dei proiettili sono bellissime: splendidi oggetti in ottone e dettagliati che spuntano fuori: l’eruzione più lenta che crea molti più archi scolastici rispetto ai più moderni spray per fucili d’assalto.

Tuttavia, se vuoi vedere le pistole apparire al meglio, guarda i dettagli della pioggia.

Il tempo dinamico è una parte importante del gioco, con pioggia e nebbia che cambiano le battaglie, ma vale la pena dedicare un minuto per apprezzare davvero le mappe in una giornata limpida.

Tutto a sinistra dell’area verde scuro è solo decorazione. La mappa giocabile si ferma a quel recinto. Le giostre di Battlefield 1 stanno dipingendo livelli piacevoli.

Indubbiamente, uno dei modi migliori per vedere tutto ciò che è dall’alto, e ne vale la pena per l’opportunità di pepare i nemici con le armi da fuoco e notare la tela che colpisce gli Zeppelin.

Allora basta. In guerra l’inferno è quasi finito. Se hai notato qualcos’altro che vale la pena guardare, per favore commenta nei commenti.

Hai visto qualcosa di utile? Dicci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *