Chi è Hitman?

Marta
Marta

L ‘”Hitman” è un assassino internazionale chiamato Agent 47 (Tim Olyphant) che lavora per una misteriosa organizzazione chiamata The Agency. Una spietata macchina per uccidere la cui arma più potente è il nervo e il risoluto orgoglio per il proprio lavoro, l’Agente 47 è implacabile con l’inesorabile agente dell’Interpol, Mike (Dougray Scott).

Mentre l’agente 47 si prepara ed esegue il suo ultimo incarico – l’assassinio di un politico russo psicologicamente potente – è traditore e coinvolto in una cospirazione diffusa. Il suo incarico si complica ulteriormente quando viene inaspettatamente attratto da una bella ragazza viziata, Nika, che diventa una “equazione casuale” nel lavoro e nel mondo della precisione 47.

Armi di scelta
Dai un’occhiata a ciò che rende l’Agente 47 il migliore del suo genere e l’assassino più acuto che il mondo abbia mai conosciuto….

Pistola .45 inox con silenziatore – Uno dei calibratori per pistola più potenti ed efficaci disponibili. A causa di un colpo più silenzioso, Hitman è la scelta preferita a causa della mancanza di “follia” nel rompere la barriera del suono.

Esplosivo al plastico militare C-4 – Può essere facilmente modellato in qualsiasi forma desiderata. C-4 è 1,34 volte più esplosivo del trinitrotoluene (TNT).

Ricina Citotossina – La tossina vegetale più potente del mondo. Causa la morte in pochi minuti ed è quasi insormontabile.

Fucile da cecchino Barrett .50 cal – Eccellente fucile a lunga gittata .50. Tanto forte quanto può entrare nei veicoli blindati. Opzione cecchino (precisione di 1,5 miglia + precisione).

“Ci sono uomini che credono di essere al di là di coloro che vogliono che siano morti.

Vanno a distanze straordinarie per cercare di difendersi. Ma non importa quanto ci provino, nessuno può nascondersi per sempre.

Ma ci provano ancora …

Si chiudono dietro porte d’acciaio. Dietro legioni di guardie ben armate. Governano i governi. Armi. Reti di informazione sofisticate. È un tentativo disperato di prolungare l’inevitabile. Ma c’è una cosa che non possono mai nascondere, per quanto ci provino.

Loro stessi …

Esistono diversi modi per uccidere un uomo. Alcuni, più brutali di altri. Ma per uno come me, l’unica cosa che conta è il risultato. ”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *