Blizzard sta aprendo freneticamente nuovi server WoW Classic per stare al passo con la domanda

Marta
Marta

(Credito immagine: Blizzard)

World of Warcraft Classic è finalmente disponibile e, invece di una festa come il 2004, molti fan stanno guardando il conto alla rovescia per code lunghissime. Come ci si aspetterebbe, un gran numero di persone vuole giocare a WoW Classic, e con ogni probabilità tutti dietro le quinte saranno esausti cercando di garantire la stabilità del server e ridurre al minimo i tempi di attesa. Vale a dire, Blizzard ha aggiunto tre nuovi server WoW Classic negli Usa.

Se sei bloccato dietro una lunga coda per entrare in WoW Classic, non sei il solo. A partire da ora (8:30 PT), / r / classicwow è in fiamme con giocatori frustrati in attesa di accesso. Anche con tutti i nuovi server, tre dei quali aperti alle 8:20 (PT), i giocatori segnalano code troppo lunghe e problemi di connessione.

Blizzard esorta i giocatori ad abbandonare i server fiorenti in favore dell’apertura di nuovi server per bilanciare il carico. I tre server più recenti si chiamano Deviate Delight (RP-PvP / Eastern), Smolderweb (PvP / Pacific) e Sulfuras (PvP / Eastern). Le code lunghe possono causare ulteriori sofferenze se un’intestazione viene posizionata nella schermata di accesso per questi reami.

Recentemente, Il Community Manager di Blizzard Randy Jordan ha avvertito i giocatori un imminente problema di sovraffollamento, basato sulle prenotazioni dei nomi, e i giocatori sono stati invitati a spostarsi dal campo di Erode al campo di recente apertura di Stalagg per evitare le code. Parlando a lui, aveva tutto il diritto di preoccuparsi, ma è giusto chiedere se questo arriva ai fan per aver ignorato l’avvertimento di Jordan, o Blizzard per essere impreparato.

Ci siamo seduti con il direttore tecnico di World of Warcraft Patrick Dawson per ascoltare i suoi pensieri sul gioco al suo 15 ° anno e discutere di argomenti caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *