BioWare ha ripetutamente tentato (e fallito) di far rivivere i Knights of the Old Republic sotto EA

Marta
Marta

BioWare potrebbe aver appena terminato gli ultimi ritocchi al gioco di Anthem prima che venisse rilasciato il 22 febbraio, ma una nuova voce del settore suggerisce che il famoso studio è ansioso di tornare in una galassia lontana.

Prima che artisti del calibro di Mass Effect e Dragon Age iniziassero il loro programma di sviluppo, BioWare era noto per la sua serie di giochi di ruolo Star Wars: Knights of the Old Republic, ed è stato l’ultimo che abbiamo visto come risultato del sottoprodotto MMO del 2011, Star Wars : The Old Republic, prodotto (e tuttora curato) da BioWare Austin.

Continuando Rapporto Kotaku interpretato da EA cha superato un altro fantastico gioco di Star Wars per giocatore singolo (che l’editore ha poi confermato il giorno dopo), l’autore, Jason Schreier qualcuno ha twittato sulla possibilità di un nuovo gioco Knights of the Old Republic in futuro.

Secondo lui, BioWare ha ripetutamente cercato di far rivivere la sua prestigiosa serie di giochi Star Wars su EA, ma non sono stati “fortunati” a farlo, anche se non è chiaro il motivo. “Hanno cercato di realizzarlo”, ha detto Schreier, “più di una volta da quello che ho sentito”, ma non ha rivelato ulteriori dettagli sulla situazione.

Ovviamente, Internet sta ora assumendo che BioWare abbia presentato Knights of the Old Republic RPG di EA, negandolo solo alla luce del crescente perno dell’editoria di esperienze online basate sui servizi. Purtroppo, non sappiamo (e probabilmente non lo sapremo mai) la verità su quello che è successo, ma si spera che Anthem farà bene a consentire a BioWare di continuare a realizzare i giochi a cui vuole giocare.

Mentre alziamo il pollice in attesa di un nuovo gioco KotOR, quali sono i migliori MMORPG a cui giocare nel frattempo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *