Beta preziosa: da dove iniziare e come eseguire il test

Marta
Marta

(Credito immagine: Riot Games)

La versione beta di Valorant inizierà all’inizio del prossimo mese. Se vuoi provare il nuovo Uno sparatutto di Riot Games ispirato a Counter-Strike e Overwatch mentre è ancora nella fase di test chiuso, dovrai prima saltare alcuni cerchi.

La versione beta di Valorant inizierà il 7 aprile alle 6:00 PDT / 1 in BST. Il primo passo per registrarti è assicurarti di avere un account Riot attivo (se giochi a League of Legends, sei tutto pronto lì). Il secondo è collega il tuo account Riot al tuo account Twitch. Il terzo è aspettare che la gente inizi a trasmetterlo in streaming su Twitch, quindi guardare i flussi scelti da Riot per assegnare l’accesso alla beta. Ricordo che quando mi sono iscritto alla beta ho dovuto compilare un modulo e inviare un file DXDiag …

La closed beta di Valorant sarà inizialmente disponibile in Canada, Europa, Russia, Turchia e Stati Uniti, e il numero di giocatori che consentiranno a Riot Games in qualsiasi momento sarà basato sulla capacità del server. Lo studio ha in programma di fare un piccolo inizio e una rampa, quindi non preoccuparti se non puoi iniziare a suonare con la prima ondata.

Anche se i tuoi progressi nella versione beta di Valorant non continueranno fino alla versione completa, sarai comunque in grado di acquistare punti Valorant da spendere in oggetti di gioco come le skin. Al termine della beta, Riot restituirà tutti i punti che hai acquistato sul tuo account con un ulteriore 20 percento in più come ringraziamento per aver acquistato in anticipo.

Trova altri giochi per tenerti impegnato durante l’autoisolamento con la nostra guida su migliori giochi gratuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *