Alien: L’aggiornamento dell’isolamento aggiunge le difficoltà Nightmare e Novice

Marta
Marta

Alien: Monster Isolation è così astuto e imprevedibile, quando il team di GamesRadar si è stabilito insieme ed è emerso dal nostro nascondiglio nell’armadio di stoccaggio, non abbiamo potuto fare a meno di notare alcuni dei premi più alti portati al gioco quest’anno. Allora, cosa è andato e fatto l’assemblea creativa adesso? Oh, ho appena rilasciato un file aggiornamento gratuito con un livello di difficoltà ancora più difficile.

È solo più difficile nel senso tipico che fanno più danni, meno danni, però. La modalità incubo di rilevamento del movimento di Amanda Ripley scrive, distorcendo i suoi display e rendendo il suo feedback molto meno affidabile del gadget salvavita su cui fa affidamento il giocatore Isolation. Inoltre, elimina l’indicatore di salute, il conteggio delle munizioni e l’indicatore della batteria della torcia dallo schermo, oltre a rendere i nemici più aggressivi, esaurire le risorse e disabilitare il sistema delle mappe.

Ovviamente, se preferisci un organismo perfetto leggermente più imperfetto (o vuoi semplicemente sorprendere l’estetica fantascientifica di Sebastopoli invece dell’interno dei suoi armadietti), puoi optare per la nuova modalità Novice, Easy lancia di seguito con cattivi più docili e abbondanti risorse. Ma se non riesci a infilare una coda nello sterno almeno una dozzina di volte, stai davvero interpretando un alieno?

È un grande segno di buona volontà da parte degli sviluppatori, chiedere scusa ai giocatori di ogni tipo per riprendere le avventure di Ripley. Forse lo riprenderemo con loro – tieni d’occhio il saggio di Lucas che spiega il nostro amore per la nuova razza horror Alien Isolation che pubblicherà più tardi oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *