50 peggiore sequenza di film dell’orrore

Marta
Marta

Creepshow III (2006)

L’orrore: Stephen King e George Romero sono entrambi usciti, ma la serie continua con cinque racconti horror senza spargimento di sangue che fissano qualcuno di cui non hai mai sentito parlare …

Perché così orribile? L’orrore è stato sostituito da barzellette questa volta, e gran parte dell’intero film è ambientato – insoddisfacente – per tutto il giorno. Un po ‘come una pessima soap opera con vocali extra.

King Kong Lives (1986)

L’orrore: Linda Hamilton, a cosa stavi pensando ?! King Kong è stato sotto i riflettori per un decennio dopo essere caduto dalle Torri Gemelle (ed essere sopravvissuto). In attesa di un trapianto di cuore salvavita, una scimmia gigante viene trovata nella giungla …

Perché così orribile? Hai letto correttamente il riepilogo della trama? Come quella trama sia mai uscita da una sala del consiglio è più lontano da noi.

The Stepfather 3: Father’s Day (1992)

L’orrore: Uh Oh. Il pazzo patrigno Keith Grant (Robert Wightman) è fuggito dal suo manicomio e si è sottoposto a un intervento di chirurgia plastica per cambiare volto. Ora potrebbe essere chiunque …

Perché così orribile? Lo slogan del patrigno 3 è “Papà sta lavorando in giardino … di nuovo!” Sappiamo di aver paura …

Boogeyman II (1983)

L’orrore: Sei mesi dopo gli eventi del primo Boogeyman (Dio non voglia), Lacey (Suzanna Love) fa visita ad alcuni amici dove cerca di superare gli eventi del primo Boogeyman (Dio non voglia) …

Perché così orribile? Prevedibile, formaggio, noioso. Tutte le migliori parolacce si applicano qui. Non solo, ma i primi 25 minuti del film consistono in spezzoni del primo Boogey … Parliamo di barare.

Silent Night, Deadly Night Part 2 (1987)

L’orrore: Il malato di mente Ricky decide di vendicare la morte di suo fratello e si fa strada attraverso varie parti del corpo fino a quando non affronta l’uccisione di sua sorella, la Madre Superiora.

Quanto è orribile? È vero, ha una sequenza di “morte per ombrello” che ottiene alcune risatine, ma SNDL2 è ancora una corda capillare, un reato che si basa su flashback estesi al primo film per rinforzare il suo tempo attuale.

Exorcist II: The Heretic (1977)

L’orrore: Un prete indaga sulla morte dell’esorcista Regan MacNeil e Regan inizia a sospettare che un demone si stia ancora sciogliendo da qualche parte dentro di lei.

Perché così orribile? Hai visto la scena dell’ipnosi? Per quanto possa sembrare brutto, è davvero divertente. Qualcosa che non dovrebbe essere in un film di Exorcist. Mai.

La maledizione di Amityville (1990)

L’orrore: La splendida casa originale di Amityville accoglie cinque nuovi residenti, che trascorrono una notte lì e sono perseguitati da fantasmi e insetti velenosi.

Perché così orribile? Cerca di costruire un mistero interessante. Fallisce. Cerca di creare un’atmosfera portentosa. Fallisce. Cerca di saltare i suoi buchi spalancati. Fallisce. Conclusione? BENVENUTO.

Book of Shadows: Blair Witch 2 (2000)

L’orrore: Una manciata di studenti universitari va negli stessi boschi in cui sono andati Josh, Mike e Heather, cercando di scoprire cosa è successo loro.

Perché così orribile? Parla di sequenze non necessarie. Non solo nessuno voleva questo, quando è arrivato era spaventoso come un gattino appena nato. Così brutto che il terzo film di Blair Witch proposto (dai registi originali) è stato rapidamente cancellato.

The Birds II: Land’s End (1994)

L’orrore: “Gli uccelli diventano più affilati e si rivoltano contro l’umanità” si legge nel riassunto ufficiale della trama. Sì, cari lettori, siamo ufficialmente in territorio di rimaneggiamento.

Perché così orribile? Con una valutazione IMDb di appena 2,7, è chiaro che c’è poco amore per il seguito fuorviante del regista Rick Rosenthal (questa è la seconda apparizione del regista in questa lista, con Halloween: Resurrection). L’offesa più acuta per il suo film? È mentalmente noioso.

Omen IV: The Awakening (1991)

L’orrore: Evviva, maledetto Damien morto! Ma oh, c’è un altro ragazzo con gli occhi spaventosi e una matita per essere in giro quando accadono strani incidenti. La giovane Karen potrebbe essere ancora più giovane di Damo?

Perché così orribile? No, certo che no. Questa mancata accensione diretta al DVD funziona solo come una serie di scene senza trama riconoscibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *